Windows Phone è definitivamente morto!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Ricordo che qualche anno fa, quando Windows Phone iniziò a diffondersi su diversi modelli di smartphone, presi molto bene la notizia. Io ai tempi avevo già un iPad, ma visto che il sistema operativo iOS era molto chiuso e limitato, Windows su mobile non poteva che fare bene, soprattutto grazie al grande parco di applicazioni disponibili per Windows.

Invece, paradossalmente, le applicazioni sono state ciò che ha portato alla disfatta di questo sistema operativo, perché lo store della versione mobile Windows è sempre stato carente di app anche molto essenziali, e questo ha fatto sì che gli utenti rimanessero ad utilizzare iOS e Android, mentre Windows Phone perdeva sempre più mercato.

Nella giornata di ieri, però, è arrivata la conferma da Microsoft che Windows Phone è definitivamente morto, nel senso che non verranno rilasciate nuove versioni né sviluppate nuove funzionalità, e questo porterà anche (di conseguenza) all’arresto della produzione di nuovi smartphone con Windows Phone.

Gli aggiornamenti, in realtà, continueranno ad esserci, ma saranno relativi solamente alla risoluzione dei bug, quantomeno per non compromettere l’esperienza degli utenti che già hanno acquistato smartphone Windows Phone.

Curiosità, gli stessi dirigenti Microsoft hanno dichiarato che essi stessi sono già passati ad Android da tempo, e questo probabilmente è stata la scintilla che ha fatto scattare la morte definitiva del sistema operativo.

Questo, ovviamente, non vuol dire che Microsoft sparirà dalle scene smartphone: ad oggi, infatti, Office su iPhone e iPad è molto ben supportato, mentre è già in versione beta lo sviluppo del browser attualmente utilizzato su Windows per computer, Edge, anche su iPhone e iPad.

Microsoft quindi si concentrerà principalmente sui servizi cross-piattaforma, un settore in cui effettivamente riesce molto bene; per quanto riguarda l’hardware, su tablet è invece presente la versione computer di Windows, ormai da diverso tempo, che tra l’altro decreta il buon successo dei tablet Microsoft Surface, concorrenti diretti di iPad.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. […] abbiamo riportato la notizia che Microsoft ha ufficialmente dichiarato “morto” il suo Windows Phone, sistema operativo pensato per i cellulari, e che in futuro si sarebbe concentrato soprattutto […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Windows Phone è definitivamente morto!"

Windows Phone, windows phone morto, windows phone sviluppo, windows smartphone, windows tablet

© 2017 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti