Windows Phone al declino, ma Windows 10 riprende quota. E Apple?

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
2

In questo articolo vogliamo portare un attimo l'attenzione su uno dei sistemi operativi, Windows Phone, che qualche anno fa sembrava anche promettente, ma che invece sta vivendo un lento, ma inesorabile declino, dovuto alla carenza delle vendite e al totale interesse degli sviluppatori, tra cui quelli di Amazon e PayPal, due tra le aziende più conosciute che tolgono il supporto (cessando gli aggiornamenti) all'app ufficiale. La notizia del termine del supporto di Amazon èdi ieri, quella di PayPal di qualche giorno fa.

Insomma, per chi ha acquistato uno dei (sempre meno) smartphone che eseguono questo sistema operativo sperando in un aumento progressivo dei contenuti purtroppo ha trovato l'effetto esattamente opposto, tanto più che Microsoft stessa ha parlato, qualche tempo fa, di Windows Phone come un errore.

Un prodotto, quindi, destinato a finire, come già era finito quel Windows RT che veniva messo sulle prime versioni dei tablet Surface.

Questo, però, non significa al contempo un declino di Microsoft, ma solo di quel sistema operativo, perché Windows 10, quello “normale”, per computer e da qualche anno anche per tablet, sta lentamente riprendendo quota, e in molti stanno pensando di tornare a quel sistema, magari dopo anni di dispositivi Apple: non stiamo parlando di iPhone, ovviamente, ma soprattutto di iPad e in particolare di computer.

Da tempo, infatti, gli utenti chiedono ad Apple dei supporti per la vita professionale, come un sistema operativo come si deve per iPad, Mac professionali (l'ultimo Macbook è meno potente di quello precedente da 13 pollici…) e soluzioni per l'ambito aziendale che in passato era la prerogativa di Apple che invece, adesso (come possiamo vedere dai keynote come quello del 13 Giugno) dedica sempre meno spazio all'utenza professionale e sempre di più a quella casual (basta guardare il tempo che ci hanno fatto perdere con cose completamente inutili come iMessage o Apple Music… che torture!).

Insomma, se Windows sta morendo nel mobile soggiogato da iOS e Android sempre più potenti e richiesti, dall'altra parte sta riprendendo terreno dopo qualche anno in perdita, sfruttando peraltro anche una strategia di Apple votata a numeri di vendita sì maggiori, ma che comincia a stufare gli utenti, anche a causa della mancanza di aggionamenti come si deve.

Insomma, un cambio di scenari che probabilmente porterà anche a cambi di abitudini (e, probabilmente, di sistemi operativi), nelle nostre case.

Voi che cosa ne pensate?

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

2 commenti dal blog

  1. enzo ha detto:

    neanche sotto tortura!

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Windows Phone al declino, ma Windows 10 riprende quota. E Apple?"

declino windows phone, mac, windows, Windows Phone, windows phone declino, windows phone finito

© 2016 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti