Wild Blood, ecco su iPad Gameloft alle prese con l’Unreal Engine!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Bello. Non c’è altra definizione, sarà la prima parola che direte nel momento in cui prenderete in mano il vostro iPad per giocare a Wild Blood, l’ultima creazione Gameloft, che per la prima volta sfrutta il più potente motore grafico disponibile per dispositivi Mobile, l’Unreal Engine 3.

Se siete abituati ai precedenti giochi Gameloft, sappiate che Wild Blood vi offrirà di più. Nei panni di Lancillotto alle prese con le creature infernali inviate dalla maga Morgana, dovremo attraversare fino a 10 ambienti diversi, tutti realizzati egregiamente: peccato per qualche texture che non raggiunge livelli ideali e perché il nostro percorso, comunque, un po’ pilotato sarà (intendiamoci, dovremo muoverci son i nostri piedi, niente Infinity Blade) ma le aree da visitare saranno in ordine cronologico senza possibilità di esplorazione libera, nel totale dei livelli. Bella la grafica e le animazioni, il gioco inoltre gira anche su iPad di prima generazione (sinceramente non me l’aspettavo) ed è localizzato in italiano, anche se il doppiaggio è in inglese. Carina poi l’idea di inserire dei piccoli puzzle durante l’avventura, che ci permetteranno di guadagnare oggetti e monete, utili per potenziare abilità e acquistare pozioni: un Gioco veramente degno di questo nome, da scaricare ad occhi chiusi.

Wild Blood (AppStore Link)
Wild Blood
Giochi, Azione, Avventura, Intrattenimento
Voto in App Store: 4.5 / 5 (418 voti totali)
6.99 €Scarica da App Store

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Wild Blood, ecco su iPad Gameloft alle prese con l’Unreal Engine!"

anteprima, blood, engine, gameloft, multiplayer, unreal, wild

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti