Whink per iPad è l’app definitiva per prendere appunti?

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Personalmente, penso di essere una delle persone che ha ed utilizza l'iPad da più tempo. L'ho acquistato quasi all'inizio della commercializzazione in Italia, e sempre di più ho abbandonato progressivamente l'utilizzo del computer per passare a quello dell'iPad nella vita di tutti i giorni.

Nonostante questo, c'è una cosa che non sono mai riuscito a fare con questa nuova tecnologia da diversi anni, ed è quella di prendere appunti; non ci riuscivo con l'iPad vecchio all'università, non ci riesco ora con l'Air 2. Utilizzo sempre carta e penna e poi fotografo per salvare e rileggo da iPad.

Tuttavia, è uscita su App Store un'app che obiettivamente è molto ben realizzata per prendere appunti, e deve essere praticamente perfetta su iPad Pro con la Apple Pencil, anche se non ho avuto purtroppo modo di provarla.

Si tratta di Whink, un'applicazione che ha lo scopo di prendere appunti di ogni tipo e di ogni genere.

Alla prima apertura dell'app ci troveremo davanti una serie di quaderni, da poter utilizzare ad esempio a scuola o in università per le varie materie, potendo anche scegliere le righe che si preferiscono. A questo punto potremo accedere a due modalità, che sono la scrittura e la digitazione.

Con la prima, scriveremo a mano libera con la possibilità anche di digitare (è necessario, senza pennino) parole giganti per poi rimpicciolirle ad una dimensione consona alle righe; si possono tracciare schemi, o disegnare a mano libera, oppure importare immagini e scriverci sopra delle annotazioni.

La seconda modalità, quella di digitazione, serve a scrivere con la tastiera come se fossimo su Word o Pages, e il testo può essere anche in questo caso spostato a piacimento. Da notare che in entrambe le modalità è possibile sempre prendere delle note audio, per cui registrare il discorso del professore per riascoltarlo in seguito “mettendo” la nota in una posizione vicina a quella degli altri appunti e potendo così risentire la spiegazione.

Ultima sezione, la modalità lettura, che serve a sottolineare ed evidenziare senza però modificare in alcun modo gli appunti, così da poter studiare in tutta tranquillità.

Comodo, vero? Whink per iPad è una delle app per gli appunti meglio realizzate tra quelle che ho avuto modo di provare, utile anche su iPad più datati rispetto all'iPad Pro. Non posso far altro personalmente che consigliarla a tutti, anche perché si paga una volta e poi non ci sono funzioni aggiuntive; gli appunti, con questa app, diventano veramente semplici da prendere, senza alcun problema.

Whink (AppStore Link)
Whink
Produttività, Istruzione
Voto in App Store: 4 / 5 (18 voti totali)
4.49 €Scarica da App Store

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Whink per iPad è l’app definitiva per prendere appunti?"

appunti, mano libera iPad, prendere appunti, scrivere a mano libera iPad, scrivere iPad, whink

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti