Wall Street Journal: Apple starebbe pensando al sostituto di Tim Cook

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Wall Street Journal: Apple starebbe pensando al sostituto di Tim Cook


Stando a quanto riportato dall’autorevole testata Wall Street Journal, senza dubbio una delle più affidabili del settore, il Consiglio d’Amministrazione di Apple starebbe seriamente pensando di trovare un sostituto per Tim Cook, l’attuale CEO dell’azienda statunitense.

Questa notizia, da prendere comunque con delle pinze, è particolarmente importante, e riflette l’attuale situazione finanziaria di Apple.

La casa di Cupertino infatti in questi mesi ha perso moltissimo valore in Borsa (solo negli ultimi 5 giorni il titolo APPL è crollato di quasi il 7%), dato che gli analisti e gli investitori si aspettano tra qualche ora l’annuncio del primo calo di vendite della società dopo circa 10 anni.

Le ragioni di questo calo sono molteplici, in primis la crisi economica mondiale e la concorrenza sempre più forte. Nulla dura per sempre, nemmeno il dominio di Apple, e molti investitori adesso chiedono le dimissioni di Tim Cook. Pare che il CdA di Apple stia già preparando un piano per il post-Cook, ma al momento è impossibile prevedere quando accadrà. Le dimissioni di Tim Cook potrebbero avvenire domani, tra un mese o tra 5 anni. Chi può dirlo.

C’è comunque ancora molta fiducia in Apple, più che altro perchè la società di Cupertino ha nelle casse circa 137 miliardi di dollari in cash, pronti per essere utilizzati per acquisizioni, investimenti e progettazione di nuovi prodotti.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Wall Street Journal: Apple starebbe pensando al sostituto di Tim Cook"

apple, ceo, sostituto, tim cook, Wall Street Journal

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti