Viber è disponibile anche su iPad, e il risultato è un “Whatrapp per iPad”

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Sebbene Whatsapp sia una delle applicazioni in assoluto più utilizzata per la messaggistica istantanea, non è sicuramente l’unica. Una delle principali concorrenti è Viber, che molti di voi conosceranno perché è disponibile ormai da diversi anni, e che fino ad oggi ha sempre funzionato come un ottimo surrogato di Whatsapp, potendo quindi inviare messaggi agli amici (che hanno Viber) e, da tempo immemore (quando Whatsapp ha introdotto questa funzione pochissimi mesi fa) ha permesso le chiamate in VoIP, ovvero senza utilizzare i minuti delle promozioni telefoniche, ma sfruttando internet.

Ora, potremmo vedere Viber, che nonostante questo è rimasta sempre un po’ in sordina e non si sa nemmeno bene il perché, come un’app che in qualche modo detta il futuro della messaggistica istantanea; di sicuro è avanti anni luce rispetto ad Whatsapp, e lo dimostra anche oggi, diventando pienamente compatibile con iPad.

Per cui, se avete intenzione di usare l’applicazione di messaggistica per il lavoro, e su iPad si fa decisamente meglio anche per quanto riguarda lo scambio di file, passare e chiedere agli amici di passare a Viber è sicuramente una delle soluzioni migliori per avere un’app di messaggistica che non sia però iMessage, quindi per poter inviare messaggi e chiamare anche persone che usano Android o Windows.

Il problema, magari, è che proprio come Whatsapp non permette di usare lo stesso numero su due cellulari diversi, anche Viber si può usare solo su un dispositivo alla volta. In pratica, se lo attiviamo su iPad con lo stesso numero di telefono che usiamo su iPhone, si attiverà su iPad disattivandosi su iPhone. E viceversa.

La soluzione, ovviamente, è molto semplice: registrare un nuovo account per Viber da iPad, che potrà così interagire sia con il nostro telefono che con quello degli altri.

Avremo così due account, ad esempio Valerio e Valerio iPad, e se devono inviarci un file o un’immagine che poi dobbiamo mettere, per dire, in Word, chiediamo che ci venga mandata sul secondo, mentre sul primo andranno le foto della scampagnata. Non è nemmeno particolarmente macchinoso, e consente finalmente di poter usare un’app di messaggistica comunque abbastanza diffusa anche sul nostro iPad.

Viber Messenger (AppStore Link)
Viber Messenger
Social network, Utility
Voto in App Store: 4 / 5 (25265 voti totali)
gratisScarica da App Store

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Viber è disponibile anche su iPad, e il risultato è un “Whatrapp per iPad”"

iPad, messaggi, viber, whatsapp, whatsapp su iPad

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti