Usare la password di default dell’Hotspot Personale iOS può essere pericoloso

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

hotspot

Secondo i ricercatori di un’università tedesca basterebbero appena 50 secondi, disponendo della giusta strumentazione, per violare la password di default generata dal sistema iOS per la funzione Hotspot Personale, che consente ad ogni strumento Wi-Fi enabled di condividere la connessione dati del dispositivo mobile Apple.

Qualsiasi password predefinita non è generata in maniera del tutto casuale, ma è basata su una gamma di 1842 parole diverse. Questo limitato tasso di varianza, combinato con un hardware sufficientemente capace (un gruppo GPU composto da quattro AMD Radeon HD 7970), ha permesso ai ricercatori tedeschi di scoprire qualsiasi combinazione generata dal sistema iOS in appena 50 secondi. Se anche tale hardware è fisicamente fuori dalla portata della maggior parte degli utenti, i ricercatori hanno fatto presente che simili risorse sono facilmente accessibili tramite tecnologie di cloud computing.

Il problema non è irrisolvibile, quanto piuttosto dovuto ad una disattenzione della società di Cupertino: il sistema operativo si basa su un dizionario da 52500 parole di un gioco open-source per generare le combinazioni, ma pare che di fatto ne utilizzi solamente 1842.

Come sempre, è fortemente raccomandato generare la propria password da soli, evitando le scelte più banali come “123456789”. Per farlo basta andare in Impostazioni > Hotspot Personale e toccare la freccia accanto alla password per sostituire quella predefinita con una di propria creazione.

[via]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Usare la password di default dell’Hotspot Personale iOS può essere pericoloso"

password default hotspot, password hotspot personale, password wifi, sicurezza ios

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti