Uno sviluppatore di Super Meat Boy attacca i titoli freemium

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Potremmo definirlo un vero e proprio sfogo quello di Edward McMillen, sviluppatore del videogioco Super Meat Boy di cui, a causa del suo futuro porting da PC e Console ai dispositivi iOS come iPhone ed iPad, vi abbiamo parlato già varie volte sulle pagine di iPaddisti.

Stavolta invece vi faremo conoscere l’opinione di questo sviluppatore, come potrete vedere molto critica nei confronti dei titoli freemium, ovvero quei titoli proposti gratuitamente ma che poi hanno bisogno di soldi veri per essere proseguiti, genere di giochi che a molti utenti non va particolarmente a genio a causa della spesa eccessiva che, alla fin fine, si viene ad accumulare rispetto alla sola spesa iniziale del prezzo del gioco.

Ma vediamo l’opinione dello sviluppatore di Super Meat Boy:

In questi giorni si ripete la tendenza ad offrire un videogioco estremamente basilare appendendo di fronte agli utenti una carota “power up”, ma poi la fregatura… invece di raggiungere questi “obiettivi” lavorando, puoi semplicemente pagare un dollari ed ottenere istantaneamente l’obiettivo! Le parole non possono esprimere quanto questo sia sbagliato ed orribile, per i giochi, per i giocatori e per la piattaforma come insieme… questa strategia d’affari è uno schiaffo in faccia al vero game design ed incorpora tutto ciò che c’è di sbagliato con la scena mobile/casual di videogiochi.

Si può essere d’accordo oppure no con Edward, ma sicuramente una cosa è certa: il titolo Super Meat Boy, in uscita per iPhone e iPad, non sarà freemium.

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Uno sviluppatore di Super Meat Boy attacca i titoli freemium"

edward, Freemium, giochi, pagamento, sviluppatore

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti