Un iPad più piccolo potrebbe dare un decisivo contributo all’educazione e ai videogiochi iOS

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Ora che i rumor arrivano in modo copioso, è impossibile ignorare la possibilità che Apple stia preparando un tablet più piccolo, il presunto iPad Mini, con un display più sottile da 7,85 pollici ed un prezzo al dettaglio pari o inferiore ai 250 dollari.

Secondo quanto riferito dal sito americano Apple Insider, l’analista Ben Reitzes del gruppo Barclays Equity Research ritiene che l’iPad Mini possa dare un apporto fondamentale al ruolo dei dispositivi tablet nel settore dell’educazione. In una nota agli investitori di martedì 15 maggio, infatti, ha detto:

“Non pensiamo che un tablet più piccolo dal prezzo ridotto possa indebolire la qualità del marchio iPad e dell’ambiente iOS, a prescindere da cosa abbia dichiarato la società di Cupertino”.

Al contrario, Reitzes sostiene che un dispositivo più piccolo e meno costoso aiuterebbe Apple a promuovere l’uso dell’iPad nell’istruzione, portando enormi benefici in termini di fatturato, così da raggiungere addirittura i 350 milioni di vendite entro il 2015.

Inoltre l’analista ritiene che l’iPad Mini possa ricoprire un ruolo fondamentale anche per aumentare il successo della piattaforma iOS tra i videogiocatori. In ultima battuta Reitzes ha riflettutto sul fatto che un tablet Apple più piccolo potrebbe completamente monopolizzare il mercato dei dispositivi da 9,7 pollici in giù, ma sarebbe un sacrificio necessario qualora il prodotto dovesse soddisfare le aspettative, dando una svolta decisiva nel settore dei tablet a buon mercato.

[via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Un iPad più piccolo potrebbe dare un decisivo contributo all’educazione e ai videogiochi iOS"

app educative, app per bambini, Barclays Equity Research, educazione con ipad, videogiochi iOS

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti