TP-Link RE200, l’accessorio che estende la rete Wi-Fi anche in parti della casa non raggiunte

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Le reti Wi-Fi sono ormai una componente fondamentale nelle nostre case per quel che riguarda l’accesso ad internet. Con dispositivi come l’iPhone o l’iPad non abbiamo molta scelta per la connessione, visto che questi dispositivi non sono compatibili con la rete via cavo.

Per cui, in base a come è strutturata la nostra casa, ci possono essere dei punti che non vengono raggiunti dalla rete (in casa mia, ad esempio, le stanze sono una di seguito all’altra e il modem è nell’ultima stanza, per cui nella prima il segnale è debole) e a meno di voler aspettare un quarto d’ora per caricare una pagina, dobbiamo necessariamente spostarci in un punto più vicino al router.

Per risolvere il problema definitivamente è possibile acquistare un accessorio come il TP-Link RE200, un dispositivo che collegato ad una presa di corrente, in pratica, “rilancia” il segnale Wi-Fi nell’abitazione, come se fosse un secondo modem.

L’installazione del dispositivo è molto semplice perché prende le impostazioni della rete dal computer, a cui solo la prima volta (per la configurazione) deve essere collegato tramite cavo Ethernet; a questo punto dobbiamo immaginare la nostra piantina della casa per posizionare il dispositivo in qualunque punto sia presente una presa elettrica e lasciarlo sempre lì, da dove prenderà il segnale Wi-Fi rilanciandolo intorno a lui.

Se abbiamo una casa a due piani, il consiglio è quello di metterlo, se il modem è al piano superiore, nella stanza immediatamente sottostante a quella in cui si trova il modem, così da rilanciare il segnale a tutto il piano inferiore; se siete in una situazione simile alla mia, nel corridoio o un una stanza centrale della casa, perché la rete sia facilmente raggiungibile anche dalle prime stanze.

L’accessorio ci dirà quanto bene sta ricevendo il segnale Wi-Fi: con un led di colore verde se sta ricevendo bene, rosso se sta ricevendo male, spento se non sta ricevendo affatto, il che è un ottimo modo per capire se la rete viene estesa bene o meno.

Questo accessorio è quindi molto interessante, e consigliato in particolare per chi ha dei “luoghi bui” in cui non si riesce a ricevere il segnale o che si trovano lontani da una presa telefonica, per cui un modem (con il cavo) non potrebbe essere installato.

Acquista adesso il TP-Link RE200, l’accessorio che aumenta la potenza della tua rete Wi-Fi di casa!

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "TP-Link RE200, l’accessorio che estende la rete Wi-Fi anche in parti della casa non raggiunte"

rete Wi-Fi, tp-link re200, wi-fi, wireless

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti