Tony Fadell parla del licenziamento di Scott Forstall

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Tony Fadell parla del licenziamento di Scott Forstall

Nel corso di un’intervista alla BCC, il papà dell’iPod ha detto la sua riguardo il recente licenzialmento di Scott Forstall, l’ex responsabile della divisione sviluppo iOS di Apple.

Tony Fadell ha fatto sapere ai microfoni della BBC che Scott Forstall si è meritato il licenziamento. Parole forti, quelle del creatore dell’iPod, ma dobbiamo considerare che Fadell non è certo un personaggio qualunque. Durante i suoi anni di lavoro tra le mura dell’azienda di Cupertino, Tony Fadell era responsabile della divisione iPod ed era anche il consulente personale di Steve Jobs.

Nel 2008 però Fadell decise di dimettersi da Apple proprio a causa di alcuni attriti con Scott Forstall. I problemi erano nati a causa dello sviluppo dell’iPhone e del suo sistema operativo.

Qui di seguito vi riportiamo un estratto dell’intervista:

– “C’è un articolo di un anno fa che parlava degli scontri e delle tensioni che avevi spesso con Scott Forstall quando era a capo dell’iPhone Software Unit. Cos’è accaduto veramente?”
– “Penso che sappiamo tutti cos’è successo. Scott ha avuto quel che si meritava.”
– “Ma era un’incompatibilità tra personalità o c’erano problemi più profondi?”
– “Ritengo che quel che è accaduto poche settimane fa sia meritato e giustificato, e per questo sia accaduto.”

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Tony Fadell parla del licenziamento di Scott Forstall"

licenziamento, Scott Forstall, Tony Fadell

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti