Tim Cook: «Apple crede nella musica, per questo ha acquistato Beats»

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

dre-cook

L’acquisizione di Beats è stata perfezionata dalla Apple, dopo una trattativa che era slittata di qualche giorno per delineare e limare gli ultimi dettagli. Una foto, quella che vi portiamo in apertura di articolo, che sancisce l’unione tra l’azienda di Cupertino e il marchio di cuffie per audiofili e professionisti del settore, ma Tim Cook, CEO della Apple, ha voluto spiegare meglio il perché di questa acquisizione, a cosa porterà e perché la decisione è arrivata in questo preciso istante. Per farlo, il successore di Steve Jobs ha inviato a tutti i dipendenti dell’azienda della Mela un’email esplicativa. Ve la traduciamo qui di seguito.

«Questo pomeriggio abbiamo annunciato l’acquisizione della Beats Music e della Beats Electronics da parte della Apple: sono due compagnie in forte crescita che vanno a completare la nostra linea di prodotti, tutti focalizzati all’ampliamento dell’ecosistema Apple in futuro. L’unione delle nostre compagnie rappresenta un percorso che porterà a sviluppi che i nostri clienti, siamo sicuri, ameranno. La musica è una parte importante della nostra vita e della nostra cultura. La musica ha la forza adatta per ispirarci, per consolarci e anche di esprimere le nostre emozioni. Riesce ad avvicinare le persone e trascende i limiti della lingua parlata».

«La nostra storia, quella di Apple, con la musica inizia sin dalla vendita dei Mac ai musicisti. Per noi tutt’oggi la musica resta importante grazie a iTunes: sappiamo di poter offrire un contributo ancora più importante a qualcosa di fondamentale per la società. Ecco perché abbiamo deciso di continuare a investire nella musica e perché stiamo unendo questi due straordinari team. I co-fondatori di Beats Jimmy Iovine e Dr. Dre si uniranno ad Apple, insieme al loro team di dipendenti». Questi i passi salienti dell’email che ufficializza al team Apple l’acquisizione della Beats, che ricordiamo essere costata 3 miliardi di dollari.

[Via]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Tim Cook: «Apple crede nella musica, per questo ha acquistato Beats»"

acquisizione beats, apple, Beats, beats electronics, beats music

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti