THX decide di fare causa ad Apple per gli speaker dell’iPad e iMac

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

THX decide di fare causa ad Apple per gli speaker dell'iPad e iMac

Moltissime persone conoscono THX, la società di certificazione audio fondata 30 anni fa da George Lucas, ma ben pochi sanno che l’azienda ha appena deciso di fare causa ad Apple per via degli speaker audio presenti nei vari modelli di computer iMac, iPad e anche iPhone.

La notizia arriva direttamente dall’agenzia di stampa Bloomberg:

“THX detiene un brevetto del 2008 per un’unità speaker che può migliorare l’output sonoro e collegarsi ai computer o alle televisioni a schermo piatto, stando alla denuncia sporta da poco in una corte federale di San Jose, in California.”

E’ ancora troppo presto per capire come si evolverà la situazione, ma gli esperti sono convinti che Apple potrebbe procedere con un accordo extra-giudiziale per il pagamento dei diritti d’utilizzo dei brevetti registrati in origine da THX, in modo da concludere il tutto in tempi brevi. Ad Apple i soldi non mancano di certo, quindi da quel punto di vista non c’è proprio alcun problema.

I prodotti presi di mira da THX sono l’iPhone 4S, l’iPhone 5 e i vari modelli di iMac e iPad.

Vi ricordiamo che la versione top di gamma da 27 pollici del computer all-in-one iMac è disponibile per la vendita in Italia al prezzo di 2.079 euro IVA compresa con 8 GB di memoria RAM e processore Intel Core i5 quad-core a 3,2GHz (Turbo Boost fino a 3,6GHz) con 6MB di cache L3.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "THX decide di fare causa ad Apple per gli speaker dell’iPad e iMac"

apple, causa, imac, iPad, speaker, thx

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti