Texas Instruments OMAP 5, il processore del futuro per tablet PC

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Texas Instruments OMAP 5, il processore del futuro per tablet PC

Texas Instruments ha appena svelato alla stampa il nuovo SOC (System On Chip) chiamato OMAP5, in grado di supportare diversi core per l’elaborazione dei dati e aumentare così in maniera radicale le prestazioni dei prossimi smartphone e tablet PC. In arrivo sul mercato mondiale entro nella seconda metà del 2012, il nuovo Texas Instruments OMAP5 è caratterizzato da due core ARM Cortex A15, due core ARM Cortex-M4 e un chip grafico PowerVR SGX544.

La nuova gamma di chipset Texas Instruments OMAP5 si suddivide in due soluzioni: la prima (OMAP5430) è dedicata essenzialmente agli smartphone e tablet PC di nuova generazione (forse anche il prossimo iPad), mentre la seconda (OMAP5432) servirà principalmente nei server. Entrambe le soluzioni comunque sono prodotte tramite il processo produttivo di 28 nanometri.

Il chip OMAP5 di Texas Instruments è basato sull’architettura ARM Cortex A15 dual core, la quale può raggiungere le frequenze operative di 2 Ghz. Il chipset OMAP5 non è solo dotato di un chip grafico PowerVR SGX544 in grado di eseguire le istruzioni 2D e 3D più complesse, ma include anche due chip ARM Cortex M4 dual core che servono per svolgere operazioni secondarie e in parallelo con quelle del processore centrale.

Non mancherà poi il supporto ai video fullHD 1080p, al pico-proiettore e alle connessioni HDMI 1.4a, USB 3.0, SATA 2.0, LTE, Wi-Fi, e SD 3.0.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Texas Instruments OMAP 5, il processore del futuro per tablet PC"

cpu, omap 5, tablet pc, texas instruments

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti