Steve Wozniak vorrebbe ancora lavorare per Apple

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Steve Wozniak vorrebbe lavorare ancora per Apple

Secondo alcune indiscrezioni nate da certe dichiarazioni di Steve Wozniak alla stampa, il co-fondatore di Apple vorrebbe tornare a lavorare per l’azienda di Cupertino in quanto ha ancora la passione nel cuore.

La sua dichiarazione ai microfoni dei giornalisti è piuttosto chiara:

“So un mucchio di cose sui prodotti Apple e sui suoi competitor che hanno rilevanza, significato. Sono miei sentimenti, comunque.”

Era il lontano 1976 quando Steve Wozniak decise di fondare assieme a Steve Jobs e Ronald Wayne quella che oggi è una delle più importanti società informatiche del mondo, Apple. E’ inutile dirlo: senza Wozniak, Apple non sarebbe mai potuta esistere, e Steve Jobs probabilmente avrebbe trovato un altro lavoro (magari come PR di Microsoft? Mai dire mai). Grazie a Steve Wozniak infatti la società è riuscita ad entrare nel mercato dell’informatica con i computer Apple I e Apple II. Dal 1987 però Wozniak non lavora più per Apple, nonostante sia ancora stipendiato dalla compagina in quanto co-fondatore, dedicando il suo tempo come chief scientist nell’azienda Fusion-io.

Steve Wozniak, sempre ai microfoni dei giornalisti, ha descritto “incredibile, un costante flusso di qualità e successi” l’attuale stato dell’azienda. Tuttavia la visione di Wozniak è sempre stata diversa da quella di Jobs: il software dev’essere aperto, libero, in poche parole open-source, come Linux per intenderci.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Steve Wozniak vorrebbe ancora lavorare per Apple"

apple, lavoro, steve wozniak

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti