Smartpen LiveScribe 3: tu scrivi su carta, lei copia su iPad

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

In questo articolo vogliamo parlare di un prodotto molto interessante per tutte quelle persone che vorrebbero poter scrivere a mano libera sul proprio iPad ma i cui limiti sono troppo pesanti per poterlo fare. Io, ad esempio, non ci sono mai riuscito perché il problema del polso riconosciuto dal capacitivo non consente di scrivere ad una velocità tale da poter prendere appunti dal mio iPad, preferendo sempre e comunque la carta.

Questo problema si risolve con le Smartpen LiveScribe 3: dimenticate la Apple Pencil, qui siamo davanti a qualcosa di completamente diverso perché si mettono insieme le due cose: si scrive su carta con l’inchiostro e la penna, tramite connessione Bluetooth, copia i nostri movimenti anche su iPad, così che quando avremo finito di scrivere avremo due copie, una cartacea e una digitale, di ciò che abiamo appena scritto.

La penna è semplice da utilizzare e si comporta molto bene: basta avere l’iPad nei paraggi, anche in borsa, e collegarlo tramite Bluetooth perché i movimenti della penna vengano registrati sull’app apposita dalla quale poi potrà essere riconosciuta la scrittura o potrà essere esportata l’immagine o il PDF di ciò che abbiamo appena scritto, un modo molto comodo per non perdere i nostri appunti e per poterli inviare o avere sempre disponibili anche senza avere il quaderno a disposizione.

Ci sono ovviamente anche dei punti un po’ ostici, nonostante il prodotto sia a tutti gli effetti un ritrovato di tecnologia: primo tra tutti il prezzo, che è molto alto (anche se come rapporto qualità/prezzo siamo a livelli decisamente superiori rispetto alla Apple Pencil, su questo non c’è dubbio), e poi il fatto che la penna su carta normale non funziona, ma per riconoscere il tratto ha bisogno di una carta particolare di cui un quaderno (da 100 pagine) è fornito nella confezione, mentre gli altri si possono comprare, ma hanno un costo piuttosto alto.

Insomma, la Smartpen è un prodotto molto interessante per i tanti utenti che, specialmente nella scrittura degli appunti, non vogliono passare dalla carta allo schermo capacitivo per i suoi evidenti limiti, ma purtroppo ha dei limiti lei stessa: utile, ma molto dispendiosa per la scuola, e più adatta invece all’ambito professionale o quantomeno quando non c’è da scrivere tantissimo.

In ogni caso è indubbio che ci troviamo davanti ad un prodotto altamente innovativo e che l’integrazione con il nostro iPad sicuramente dona alla LiveScribe una marcia in più, per chi lo utilizza molto. I link per l’acquisto della penna e di quattro quaderni sono i seguenti.

Acquista subito la Smartpen LiveScribe3, che ti permette di scrivere su iPad e su carta nello stesso momento! Qui invece, puoi acquistare il set di quattro quaderni utili per il corretto funzionamento della Smartpen!

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Smartpen LiveScribe 3: tu scrivi su carta, lei copia su iPad"

Apple pencil, ipad pro, livescribe, penna, penna a inchiostro, pennino da capacitivo, smartpen, smartpen livescribe 3

© 2016 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti