Samsung spiega perchè il Galaxy Note 8.0 è migliore dell’iPad Mini

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Samsung spiega perchè il Galaxy Note 8.0 è migliore dell'iPad Mini

Non è la prima volta che Samsung si diverte a confrontare uno dei suoi device con la concorrenza, e stavolta il confronto riguarda il Galaxy Note 8.0 e l’iPad Mini di Apple.

Le immagini sul confronto sono state pubblicate dal sito SamMobile, il quale le ha ricevute direttamente dall’azienda sud coreana. Curiosamente, il nome “iPad Mini” non è mai presente all’interno delle slide, forse per evitare qualche problema legale.. in compenso, il piccolo tablet della Mela è ben visibile, con tanto di logo inconfondibile sulla scocca posteriore.

Il confronto inizia parlando del software: il Samsung Galaxy Note 8.0 supporta la modalità Multi Windows (una sorta di multitasking avanzato, con gestione delle finestre in stile Windows ndr), mentre il “pad mini” è privo di tale supporto. Stesso discorso per la funzione “Reading Mode” e il supporto alla stilo touch S Pen, presente soltanto nel Note 8.0.

Si continua confrontando il display: il Galaxy Note 8.0 ha uno schermo touch da 8 pollici con risoluzione di 1280 x 800 pixel e densità di 189 ppi (pixel per inch). Il “pad mini” invece ha un pannello da 7.9 pollici con risoluzione di 1024 x 768 pixel e densità di 163 ppi.

Il confronto si conclude parlando di hardware: il Note 8.0 ha 2 GB di RAM e un processore quad core, mentre il “pad mini” ha 512 MB di RAM e un processore dual core, per la precisione l’Apple A5, lo stesso dell’iPad 2.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Samsung spiega perchè il Galaxy Note 8.0 è migliore dell’iPad Mini"

confronto, Galaxy Note 8.0, iPad-mini, samsung

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti