Samsung rischia il ban di altri dispositivi dagli USA

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Samsung ha dichiarato pochi giorni fa che senza i propri dispositivi e senza i propri brevetti Apple non sarebbe mai arrivata a realizzare l’iPhone 5 e l’iPad Mini, accusando quindi l’azienda di Cupertino di un chiaro ed evidente plagio. Ora la risposta della Mela è arrivata e l’azienda sudcoreana torna a rischiare il ban dei propri dispositivi dal mercato degli Stati Uniti d’America, che non sarebbe affatto una novità. Galaxy Note II, Galaxy Tab 8.9 WiFi, Galaxy Tab 2 10.1, Rugby Pro e Galaxy S III mini sono i dispositivi che potrebbero incappare in queste problematiche.

La diatriba, quindi, non è destinata a fermarsi né a estinguersi e presto avremo sicuramente delle novità a riguardo. Samsung, non paga, ovviamente, di quanto accaduto già con il Tab 10.1, che veniva accusato da Cupertino di essere una spudorata copia dell’iPad, ha provato a rincarare la dose, partendo al contrattacco, invano, perché almeno negli Stati Uniti d’America Apple continua ad averla vinta. Se dovesse arrivare un’ingiunzione per questi altri device dell’azienda sudcoreana sarebbe decisamente un colpo difficile da digerire per tutta Samsung, che dovrebbe definitivamente mettere una toppa sul mercato americano, che verrebbe completamente censurato.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Samsung rischia il ban di altri dispositivi dagli USA"

apple vs samsung, samsung

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti