Samsung, resta l’ingiunzione per il Tab 10.1

Condividi questo articolo!
0

Lucy Koh, uno dei giudici divenuti più famosi al momento grazie alle cause tra Apple e Samsung, torna alla ribalta con una nuova sentenza che nega la richiesta di Samsung: l’azienda coreana aveva espressamente richiesto di annullare l’ingiunzione circa il proprio Galaxy Tab 10.1, così da poter tornare a venderlo sul mercato regolarmente. Richiesta, come dicevamo, respinta e la Koh ha presentato una mozione per negare tale richiesta.

Nel mese di agosto, come sicuramente molti ricorderanno, Samsung aveva ricevuto un’ingiunzione che prevedeva l’impossibilità di continuare a mettere in commercio il Galaxy Tab 10.1 e inoltre è stata condannata a pagare una cifra di 1 miliardo di dollaro per la violazione di 6 brevetti Apple. Ora il processo va avanti, così da poter fare appello ad altri tribunali e altri gradi d’appello, e la richiesta di oggi era abbastanza evidente: in Sud Corea vogliono tornare a commerciare il concorrente primario dell’iPad. L’ingiunzione, però, non può essere sciolta dalla Corte, ha fatto notare Lucy Koh, perché bisogna attendere la decisione della Corte d’Appello Federale. Una volta constatata la decisione avanzata da quest’ultimo grado di appello si potrà arrivare a una decisione definitiva.

[Via]

Condividi questo articolo!

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Samsung, resta l’ingiunzione per il Tab 10.1"

samsung galaxy tab 10.1'', samsung vs apple, tab galaxy

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Blogroll   Privacy   Contatti