Samsung Galaxy Note 3: recensione e video di unboxing

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Samsung Galaxy Note 3: recensione e video di unboxing


Annunciato qualche settimana fa alla vigilia della fiera IFA 2013 di Berlino, il nuovo Samsung Galaxy Note 3 rappresenta la naturale evoluzione del precedente modello. Non c’è stata alcuna rivoluzione a livello di design e caratteristiche tecniche, quanto piuttosto un miglioramento complessivo dell’esperienza utente.

Possiamo infatti considerare questo phablet come la versione riveduta e corretta del precedente Galaxy Note 2. Per questo motivo, chi già possiede il Note 2 difficilmente sarà tentato di acquistare il nuovo Note 3, mentre il salto di qualità si sente maggiormente se si è possessore del primo modello, uscito sul mercato mondiale due anni fa. E tutti voi sapete bene che due anni nell’informatica equivalgono ad un’eternità.

I colleghi del sito GSM Arena hanno da poco ricevuto in redazione il Samsung Galaxy Note 3, e le prime impressioni sono molto positive. La qualità dell’assemblaggio è migliorata, così come la reattività dell’interfaccia utente personalizzata TouchWiz.

Il sito GSM Arena ha inoltre pubblicato un video di unboxing del prodotto, che potete visualizzare in calce alla notizia. Oltre ai classici manuali d’uso rapido, all’interno della confezione possiamo trovare il phablet, le cuffie, il caricabatterie da viaggio e il cavo dati USB 3.0 per il collegamento diretto con il computer.

Nello stesso filmato possiamo notare come l’interfaccia utente (basata sul sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean) è sempre molto fluida, e la maggior parte delle funzioni sono ereditate dallo smartphone top di gamma Galaxy S4. La stilo touch S Pen è l’ideale per prendere appunti a mano libera, e attraverso i menu contestuali abbiamo la possibilità di gestire al meglio i file, gli appunti e i contenuti multimediali.

Vi ricordiamo che il phablet, delle dimensioni di 151.2 x 79.2 x 8.3 mm per un peso di 168 grammi, ha 3 GB di memoria RAM, 32 GB di ROM (espandibile tramite lo slot microSD), il processore Qualcomm Snapdragon 800 quad core, una fotocamera posteriore da 13 Megapixel e un display touch da 5.7 pollici con risoluzione FullHD.



[Via]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. Matteo scrive:

    Mi sembra un articolo un po pressapochista e superficiale. La sola frase “Non c’è stata alcuna rivoluzione a livello di design” fa pensare, come poi conferma successivamente, di non aver mai tenuto tra le mani il telefono e mi viene il dubbio che non abbia nemmeno guardato il video di gsm arena in cui si vedrebbe che il design è totalmente differente dal Note 2. Senza tirare fuori review dettagliatissime vi consiglio di leggere questo articolo “http://www.huffingtonpost.co.uk/2013/09/27/galaxy-note-3-review_n_4002710.html”.

    Se un lavoro deve essere fatto allora credo che debba essere fatto bene e non tanto per.

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Samsung Galaxy Note 3: recensione e video di unboxing"

galaxy note 3, recensione, samsung, unboxing, video

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti