Samsung Galaxy Note 10.1 (2014 Edition): buono l’hardware, ma prezzo troppo alto

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Samsung Galaxy Note 10.1 (2014 Edition): buono l'hardware, ma prezzo troppo alto


I colleghi di numerosi siti web d’oltreoceano, come ad esempio Engadget, The Verge, Android Police e Android Central, hanno avuto modo di provare in anteprima il nuovo Samsung Galaxy Note 10.1 (2014 Edition), e le conclusioni finali sono le stesse: il tablet ha davvero un ottimo hardware, ma il prezzo di vendita è troppo alto.

Iniziamo parlando dei pregi: il Samsung Galaxy Note 10.1 (2014 Edition) è un tablet che rappresenta la naturale evoluzione del precedente modello e, senza troppe sorprese, è più sottile e leggero. La portabilità quindi è molto buona, così come la qualità delle immagini sul display. Lo schermo multi touch capacitivo ha infatti la diagonale di 10.1 pollici, la risoluzione di ben 2560 x 1600 pixel (superiore a quella dell’iPad 4) e la tecnologia Super Clear LCD. Si tratta senza dubbio di uno tra i migliori display sul mercato.

Il design è semplice ed elegante, ed è un’ottima cosa la presenza del tasto funzione centrale, in modo da poter gestire al meglio il sistema operativo Android senza doversi affidare ai tasti touch virtuali. Molto buona anche l’autonomia in generale: con una carica completa, il tablet è in grado di garantire 7 ore di utilizzo intensivo, e fino a 2 giorni con un uso più moderato.

Samsung Galaxy Note 10.1 (2014 Edition): buono l'hardware, ma prezzo troppo alto

Ma allora che cosa c’è che non va in questo device? Prima di tutto, la scarsa ottimizzazione software. I recensori infatti sono rimasti negativamente colpiti dal fatto che ci siano diversi rallentamenti tra una schermata e l’altra, nonostante l’hardware sia di altissimo livello. Molto probabilmente la situazione in futuro si risolverà tramite degli aggiornamenti del firmware, ma al momento la situazione non è delle migliori.

In secondo luogo, il prezzo della versione Wifi con 16 GB di memoria è più alto del normale: 599 euro. E’ vero che il costo più elevato è giustificato dall’hardware potente e dal digitalizzatore attivo con stilo touch S Pen, tuttavia è risaputo che il mercato non è tanto interessato a questa fascia di prezzo.

[Via]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Samsung Galaxy Note 10.1 (2014 Edition): buono l’hardware, ma prezzo troppo alto"

Galaxy Note 10.1 2014 edition, hardware, prezzo, recensione, samsung

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti