Per Apple una riduzione dei profitti nel secondo semestre, dicono gli analisti

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

azioni apple

Non è stato un buon semestre per la società di Cupertino. Ad inizio anno il CEO della compagnia, Tim Cook, aveva annunciato ricavi record per il primo quarto del 2013 ma, a soli 3 mesi di distanza, gli analisti hanno ridotto le loro stime al ribasso e le azioni Apple stanno continuando a cadere in borsa.

Secondo Bloomberg, 14 analisti hanno rivisto le loro previsioni nelle ultime quattro settimane a causa di un calo dei prezzi azionari, i bassi margini di profitto dei dispositivi e la crescente concorrenza di aziende come Samsung.

Apple dovrebbe prensentare la sua relazione sui guadagni attesi per il secondo trimestre nella giornata di oggi. Bloomberg ritiene che la società di Cupertino potrebbe prevedere un calo dell’utile netto del 18% ed un aumento dei ricavi dell’8%, il più lento dal 2009. Tra le ipotesi degli analisti per risollevare le sorti della società abbiamo l’aumento dei dividendi e il riacquisto delle azioni.

Negli ultimi 3 anni Apple ha sempre lanciato un nuovo prodotto in primavera. Per la prima volta dal lancio dell’iPad i profitti della società, nel secondo quarto dell’anno, non saranno spinti da una novità ed è possibile che stia perdendo terreno proprio per la mancanza di innovazione.

Introdurre un dispositivo o servizio che possano cambiare il modo in cui concepiamo la tecnologia sarebbe sicuramente il sistema ideale per uscire da questa mini-crisi. I chiacchierati iTV e iWatch potrebbero essere ciò di cui Apple ha bisogno in questo momento.

[via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Per Apple una riduzione dei profitti nel secondo semestre, dicono gli analisti"

analisi di mercato, azioni apple. crollo azioni apple, profitti secondo trimestre

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti