Passaporto digitale su iPad accettato da una dogana USA

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Una dogana in USA, paese con regole molto severe in termini di sicurezza, ha accettato un passaporto improvvisato in forma digitale su iPad mostrato da parte di un cittadino canadese che, distrattamente, ha dimenticato il proprio passaporto a casa prima di partire, con nessuna intenzione di ritornare a prenderlo.

Martin Reisch, questo il nome del turista canadese, per sua fortuna, possedeva una copia scansionata del suo passaporto sul suo iPad, che, una volta mostrato agli ufficiali della dogana è stato riconosciuto valido e ha consentito a Martin di proseguire per il suo viaggio senza dover ritornare a casa.

Questo fatto ha scatenato moltissimi commenti a riguardo: chi inneggia alla scansione dei propri documenti al fine di avere sempre con se una copia degli stessi in caso di dimenticanza o furto degli stessi, chi invece rimane scettico e pensa che il procedimento di validazione di tali documenti sia molto lungo e non sempre sicuro. Vi ricordiamo infatti che un documento in digitale scansionato non può essere paragonato all’originale e in molti casi potrebbe causare problemi per il possessore che, in qualsiasi momento potrebbe vedersi respinti i documenti richiesti.

Nel caso del sig. Reish però, grazie alla benevolenza dell’ufficiale di dogana, tutto si è concluso nel migliore dei modi.

[ViaVia]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Passaporto digitale su iPad accettato da una dogana USA"

documenti digitali, dogana usa, iPad

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti