OS X Yosemite: consigli su come migliorare le prestazioni

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

OS X Yosemite: consigli su come migliorare le prestazioni


Il nuovo sistema operativo OS X Yosemite è stato da poco rilasciato in maniera del tutto gratuita dai tecnici di Apple, e diversi utenti si lamentano che le prestazioni rispetto al precedente Mavericks sono peggiorate. Esiste un modo per migliorare la situazione, soprattutto con i computer Mac più vecchi?

OS X Yosemite ha introdotto davvero molte novità rispetto alle precedenti versioni, non solo c’è un’interfaccia grafica completamente rinnovata (una sorta di via di mezzo tra Mavericks e iOS 8), ma ci sono tante funzioni extra che servono a migliorare la produttività in generale. Tutto però ha un costo in termini prestazionali, e infatti OS X Yosemite è più pesante rispetto a Mavericks, in particolare se stiamo utilizzando un computer Mac con qualche anno sulle spalle.

OS X Yosemite: disattivare le trasparenze

Il primo passo per migliorare le prestazioni di OS X Yosemite consiste nel disattivare tutte le trasparenze dei menu, della barra del titolo e delle finestre. Si tratta di un effetto tanto bello da vedere quanto esoso di risorse, soprattutto se non abbiamo un chip grafico di ultima generazione.

Per procedere con la disattivazione di tutte le trasparenze, è sufficiente aprire “Preferenze di Sistema > Accessibilità > Monitor” e mettere il segno di spunta sulla voce “Riduci la trasparenza”. Possiamo inoltre aprire “Preferenze di Sistema > Dock” e selezionare “Effetto scala” per migliorare ancora di più le prestazioni in generale.

Niente widget inutili

Disattiviamo nel Centro Notifiche tutti i Widget che non utilizziamo, e teniamo in ordine il desktop. Un gran numero di icone, file e collegamenti rapidi sulla scrivania rallentano soltanto il PC, oltre a rendere il desktop più confusionario.

Controlliamo le applicazioni

Infine, attraverso l’utility Monitoraggio Attività presente di serie in OS X Yosemite abbiamo la possibilità di verificare in tempo reale quali sono le applicazioni che consumano il maggior numero di risorse, così da poterci regolare in base alle nostre esigenze.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "OS X Yosemite: consigli su come migliorare le prestazioni"

consigli, OS X Yosemite, prestazioni

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti