OS X Yosemite: alcuni consigli per gestire meglio il Finder del Mac

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

OS X Yosemite: alcuni consigli per gestire meglio il Mac


In questa guida di oggi vediamo di arvi alcuni utili consigli per utilizzare al meglio il computer Mac con installato il sistema operativo OS X Yosemite.

Molti di voi già sapranno utilizzare Quicklook, ma forse non tutti sanno che è possibile attivare lo slideshow automatico di più file. Prima di tutto, per attivare QuickLook basta scegliere un qualsiasi file dal Finder, quindi premere la barra spaziatrice (o anche premere a lungo sul Force Trackpad dei nuovi Macbook) per avviare in un attimo l’anteprima, senza dover aprire l’applicazione predefinita. Per avere lo slideshow automatico di più file, è sufficiente selezionare i file desiderati con la barra spaziatrice e il tasto “alt”. Nella stessa schermata dello slideshow troviamo tutte le opzioni per la condivisione.

Il secondo consiglio riguarda la Barra del Percorso: posta in fondo alle finestre del Finder, tale barra ci mostra in dettaglio la posizione del documento all’interno del PC, e con un semplice clic possiamo aprire una qualsiasi delle sottocartelle che rappresentano il percorso completo del file. In OS X troviamo anche la Barra di Stato, che ci mostra i file selezionati e lo spazio disponibile nell’hard disk del Mac. Entrambe le barre sono attivabili nel menu Vista, attraverso le voci “Mostra la barra del percorso” e “Mostra la barra di stato“.

Nella Barra dei Menu ci sono delle piccole icone, e per spostarle ci basta tenere premuto il tasto “cmd” della tastiera e trascinarle con il puntatore del mouse verso destra e sinistra.

In passato, per rinominare una serie di file ci dovevamo affidare a delle utility non ufficiali, ma con OS X Yosemite la situazione è nettamente migliorata: clicchiamo sui file desiderati tenendo premuto il tasto “control” della tastiera e scegliamo l’opzione “Rinomina X elementi…“.

Ultima chicca: se il Finder risulta un po’ instabile, possiamo procedere con la sua chiusura forzata, tenendo premuti i tasti cmd+alt+esc, oppure facendo clic sulla Mela in alto a sinistra e selezionando l’opzione “Uscita forzata”.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "OS X Yosemite: alcuni consigli per gestire meglio il Finder del Mac"

computer, consigli, finder, mac, OS X Yosemite

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti