OS X 10.9 Mavericks: i tecnici di Apple risolvono i bug della Developer Preview 3

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

OS X 10.9 Mavericks: i tecnici di Apple risolvono i bug della Developer Preview 3


La Developer Preview 3 del nuovo sistema operativo desktop OS X 10.9 Mavericks è da poco disponibile per il download, e la prima release era affetta da alcuni gravi bug di funzionamento. Fortunatamente tutto è stato risolto, dato che i tecnici di Apple hanno rilasciato i bug-fixes per i due maggiori bug riscontrati dagli sviluppatori.

In dettaglio, il primo bug-fix risolve alcuni problemi di funzionamento della funzione Recovery di OS X Mavericks, mentre il secondo bug-fix serve a risolvere il bug del riavvio improvviso del sistema. Quest’ultimo era particolarmente grave, in quanto avveniva senza alcun preavviso, rendendo molto snervante l’utilizzo del computer.

Trattandosi di una Beta, il download è disponibile dal Mac App Store esclusivamente per gli sviluppatori di applicazioni. La versione pubblica sarà invece disponibile per la vendita, sempre nel Mac App Store, nel corso del prossimo autunno. Il prezzo di vendita non è stato ancora svelato, ma ci aspettiamo una scelta “low cost” come il precedente Mountain Lion.

Ma quali sono le novità di OS X Mavericks rispetto all’attuale Mountain Lion? Stavolta i tecnici della casa di Cupertino hanno deciso di focalizzarsi non tanto sulle funzionalità, quanto piuttosto sulle prestazioni e l’autonomia, nel caso di utilizzi un computer portatile come il Macbook Air o il Macbook Pro.

OS X 10.9 Mavericks: i tecnici di Apple risolvono i bug della Developer Preview 3

Sono infatti presenti diverse ottimizzazioni software che migliorano la gestione delle risorse, aumentando così le prestazioni con le applicazioni più esose, e al tempo stesso garantendo dei minori consumi di energia quando sono avviate numerose app in background.

Tra le altre novità di OS X Mavericks segnaliamo la presenza di iBooks, applicazione che gli utenti iPad conoscono molto bene e che, come la versione per iOS, permette di acquistare libri digitali dall’iBooks Store, per poi leggerli sullo schermo del PC. E’ possibile salvare appunti, preferiti e anche evidenziare il testo. E grazie all’integrazione con iCloud, si può riprendere a leggere il libro dall’iPad o dall’iPhone dall’ultima pagina letta sul PC.

Non mancano poi le app Mappe e Calendario, miglioramenti con il browser Safari, iCloud Keychain (salvataggio delle password) e il supporto nativo per i display multipli.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "OS X 10.9 Mavericks: i tecnici di Apple risolvono i bug della Developer Preview 3"

apple, bug, developer preview 3, os x 10.9 mavericks

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti