NVIDIA Tegra 3+ con supporto 4G LTE slitta nel 2013

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
3

NVIDIA Tegra 3+ con supporto 4G LTE slitta nel 2013

Nel corso di una conferenza stampa dedicata agli investitori, i dirigenti di NVIDIA hanno svelato che il nuovo chipset Tegra 3+, nome in codice Grey, non arriverà verso la fine dell’anno, bensì durante i primi mesi del 2013.

Non si tratta di un grande ritardo in realtà, e non è certo una notizia completamente negativa: la rete 4G LTE è effettivamente operativa soltanto in pochi Paesi del mondo, e in Europa è ancora in fase di test. In Italia ad esempio la rete 4G inizierà a funzionare dal 2013 nelle principali città. E’ poi vero che il nuovo iPad supporta la rete 4G LTE, ma è altrettanto vero che le frequenze supportate sono soltanto quelle statunitensi, quindi da questo punto di vista NVIDIA se la può prendere comoda.

Nella stessa conferenza è stato svelato che nell’ultimo trimestre fiscale è stato registrato un fatturato pari a 924 milioni di dollari, con un profitto netto di 60 milioni di dollari. NVIDIA si conferma quindi una delle aziende che ha maggiormente guadagnato dal settore dei tablet e smartphone Android, anche se parte del suo successo lo si deve anche al settore della grafica 3D consumer e professionale per PC.

Ricordiamo che il chipset NVIDIA Tegra 3+ rappresenta l’evoluzione dell’attuale Tegra 3. La novità principale è rappresentata dal supporto nativo alla connettività di rete 4G LTE (mentre adesso sono richiesti chip aggiuntivi), oltre a delle prestazioni migliorate e un ridotto consumo energetico.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

3 commenti dal blog

  1. jannyska ha detto:

    ma che ragionamento è ? uno che spende tutti quei soldi, poi il cellulare lo tiene a lungo e lte è questione di mesi (c’è già in germania e portogallo, in italia è già coperta ivrea) . comunque, se la prenda pure comoda…tanto lg, htc ed altri escono subito con lte, quindi chi vuole comprare quest’anno sa dove andare. Piuttosto, è che le vendite stanno crollando e se le case escono con lte e i nuovi processori cortex a15 poi debbono svendere tutta la roba vecchia ammassata sugli scaffali mentre sperano che i gonzi si affrettino a spendere 800euro per cellulari senza la lte e basati sulla su vecchi processori overcloccati.(è il caso di tegra3).

    • Gabriele Coronica ha detto:

      la frase “NVIDIA se la può prendere comoda” era semplicemente riferita al fatto che il maggiore concorrente dei tablet Android, il nuovo iPad, supporta soltanto la rete 4G americana, quindi i produttori non hanno tutta questa fretta.. Certo, se poi dormiranno sugli allori, allora è colpa loro, nulla da dire. E comunque nulla vieta alle varie case di inserire un chip 4G di terze parti 🙂

  2. […] 24/05/2012     Categoria: Concorrenza, Notizie 0Rob Csonger, Vice Presidente di Nvidia, nel corso di una recente intervista ha fatto sapere che la sua compagnia ha fermamente intenzione […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "NVIDIA Tegra 3+ con supporto 4G LTE slitta nel 2013"

2013, 4g lte, nvidia, Supporto, tegra 3

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti