Nuovo iPad o iPad 2? Dipende dall’utilizzo

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
3

Il Nuovo iPad è finalmente disponibile anche in Italia, ma l’upgrade è necessario?.

Il Nuovo iPad è un dispositivo rivoluzionario, nuovo ed elegante, ma in Italia molte caratteristiche non possono essere utilizzate, ad esempio la dettatura vocale, come ogni nuova caratteristica Apple, non prevede la lingua Italiana, esclusa dalle lingue supportate. Il Nuovo iPad parla soltanto inglese, francese, tedesco e giapponese, un po’ come è avvenuto per Siri di iPhone 4S, che a distanza di quasi un anno dal suo rilascio, attende ancora.

Un’altra caratteristica del Nuovo iPad assente in Italia sono le reti 4G LTE, in progetto da anni ma ancora non realizzate, quindi, anche se il Nuovo iPad è in grado di supportare questa nuova connessione, l’utente nazionale dovrà farne a meno. Il Nuovo iPad è in grado di ottenere prestazioni migliori anche sulle reti 3G, dei test effettuati sulle reti di O2 hanno evidenziato che un iPhone 4S riusciva a raggiungere una velocità in download di 1,78 mbps, mentre il Nuovo iPad sulla stessa rete raggiungeva i 3,66 mbps. Nulla se paragonati alle velocità ottenute dalle reti 4G LTE, ma sicuramente discrete se paragonate al 3G.

Per l’utente italiano rimane il Retina display, il display, in grado di rendere le immagini più nitide, dai colori brillanti e non equiparabile a qualsiasi display professionale ora in commercio, oltre che il chip Apple A5X, il processore con chip grafico quad-core in grado di rendere i giochi e i video molto più fluidi rispetto all’iPad 2.

A mio avviso, il Nuovo iPad è un valido dispositivo che mi sento di consigliare a tutti gli utenti in possesso di un iPad 1 o come primo tablet, certi di avere un tablet innovativo e non raggiungibile dalla concorrenza,  in grado di offrire soddisfazioni.

Per i possessori dell’iPad 2, il valido tablet di Apple che sino ad ora ha dettato legge nelle classifiche mondiali,  l’utente che decide per l’upgrade, deve valutare l’utilizzo che ne fa del dispositivo, ovvero, se esso viene utilizzato principalmente per la navigazione internet e per le email.

In questo caso,  l’iPad 2 è più che sufficiente, a meno che non riusciate a resistere al fascino del Retina display del Nuovo iPad. Se utilizzate l’iPad per video, giochi o fotografie, allora in questo caso, l’upgrade al Nuovo iPad vi porterà delle nette soddisfazioni rispetto al precedente iPad 2.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

3 commenti dal blog

  1. Luigi ha detto:

    Sono pienamente d’accordo, se un utente usa l’ipad per la mail o per navigare su internet, il vecchio iPad 2 è ottimo e non deve essere pensionato.

  2. Rocco ha detto:

    Le caratteristiche del nuovo ipad sono ottime, ma cosa ce ne facciamo noi italiani se il 4g non c’è ancora, se la dettatura non è italiano? Abbiamo un ipad 2 con retina display e processore un po’ più veloce spendendo ancora un sacco di quattrini.

  3. Flavio Meazza ha detto:

    Ragazzi, avete acquistato il Nuovo iPad? Lasciateci le vostre primissime impressioni in questo articolo: http://www.ipaddisti.it/il-nuovo-ipad-e-arrivato-in-italia-prime-impressioni.html#comment-22017

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Nuovo iPad o iPad 2? Dipende dall’utilizzo"

4g lte, Apple A5x, ipad 2, nuovo ipad, retina display

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti