Nuovo brevetto Apple per la condivisione di app tramite P2P

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

brevetto Apple app p2p

Apple ha da poco brevettato un nuovo sistema che molto probabilmente verrà introdotto in uno dei prossimi aggiornamenti del sistema operativo iOS per iPhone, iPad e iPod Touch. Secondo tale brevetto, sarà possibile condividere via cloud le proprie applicazioni con gli amici, in maniera rapida e soprattutto intuitiva.

Quante volte vi sarà capitato che un vostro amico vi consiglia un’applicazione ma non riuscite a trovarla nell’App Store per svariati motivi? Tramite questo brevetto tutto sarà più semplice: l’amico potrà semplicemente attivare una modalità peer-to-peer di condivisione, ovvero una rete dati tra due utenti, per inviare o ricevere le applicazioni desiderate.

Secondo quanto si riesce a capire dall’immagine del brevetto di Apple, l’invio e la ricezione di app avverrà tramite gesti particolari delle dita oppure con lo spostamento dell’icona dell’app in una determinata area dello schermo.

Ovviamente tale discorso è valido soltanto nel caso di applicazioni gratuite. Se invece si desidera “condividere” un’applicazione a pagamento, semplicemente chi la riceve si ritroverà con un collegamento diretto all’App Store per acquistare tale applicazione. Interessante poi il fatto che chi condivide un’applicazione a pagamento potrà avere la possibilità di ricevere dei buoni acquisto o degli sconti nell’App Store.

Molto probabilmente vedremo tale funzionalità nel prossimo iOS 5.0.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Nuovo brevetto Apple per la condivisione di app tramite P2P"

app, apple, brevetto, p2p

© 2010 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti