Nasce Toshiba Tablet per contrastare l’iPad 2

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
2


Nuovo capitolo per quel che riguarda la sfida nel mercato tablet. L’ennesimo scossone che Apple ha dato al settore tecnologico con l’uscita dell’iPad 2 ha fatto sì che le case produttrici rivali si attivassero per offrire un proprio nuovo prodotto competitivo, cercando di contrastare lo strapotere di Cupertino nel settore di Device!

E’ il caso di Toshiba che sta per lanciare nel mercato mondiale il proprio nuovo tablet. Seguendo la politica Apple, anche la società giapponese punta tutto sulla dimensione dello schermo, grazie ad uno da 10.1 pollici.

Approfondendo le caratteristiche dello schermo si nota che il Toshiba Tablet ha:

  • Una risoluzione massima di 1280×800 px HD
  • Display touchscreen da 10.1 pollici
  • Esperienza visiva fantastica
  • Possibilità di rotare la posizione da orizzontale a verticale, con la possibilità di bloccare la rotation
  • Tastiera interna touchscreen.

Questo Tablet, come anche l’iPad 2 ha 2 fotocamere, una posteriore da ben 5 MPixel ed un’altra antertiore da 2 MPixel con microfono integrato. Passando alla connettività che questo device offre, ci si accorge come ogni funzionalità e porta è stata inserita nella struttura del dispositivo, infatti si hanno:

  • Connessione Wi-Fi con possibilità di attivare il tethering, trasformando cosi il dispositivo in un gateway internet per far connettere altri dispositivi utilizzando la sua connessione
  • Connessione Bluethoot che renderà il trasferimento di file e comunicazione con altri dispositivi migliore, con possibilità di poter stampare vari file o utilizzare cuffie bluethoot
  • Lettore di SD card
  • Porta USB2.0
  • Porta Mini USB
  • Porta HDMI

Inoltre sono inclusi sensori come: giroscopio, accellerometro e GPS e c’è la totale compatibilità con Flash di Adobe.

Ma ora la domanda fondamentale: quale sistema operativo monterà il citato tablet?
Bene, l’OS scelto dalla casa giapponese è l’ultima versione di Android, ovvero la 3.0 o Honeycomb, nata esclusivamente per girare sopra i tablet, a differenza delle versioni precedenti che erano utilizzate soprattutto per gli smart-phone, e con cui potevano esserci alcuni problemi nei dispositivi più grandi.

Il Toshiba Tablet dovrebbe essere immesso nel mercato il prossimo mese, le notizie che trapelano è che la versione sarà da 32GB di storage interno ad un prezzo attorno ai 500$.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

2 commenti dal blog

  1. noego ha detto:

    più che ‘sto tablet della toshiba, credo che i veri tablet con performances superiori all’ipad2 saranno i nuovi galaxy tab 10 e 8.9, che oltre ad avere le spesse specifiche tecniche del toshiba sono più leggeri e meno pesanti dell’ipad2

  2. […] Toshiba Antares è la nuova proposta dell’azienda nipponica per quanto concerne il settore sempre più in crescita dei tablet PC: si tratta di un terminale equipaggiato con il chipset NVIDIA Tegra 2 ad elevate prestazioni e il sistema operativo Android 3.0 Honeycomb, ottimizzato dai tecnici di Google proprio per l’utilizzo su tablet PC. […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Nasce Toshiba Tablet per contrastare l’iPad 2"

android 3.0, android tablet, competitor ipad 2, tablet Toshiba

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti