Modern Combat 5: Blackout per iPad, l’atteso gioco Gameloft finalmente sui nostri schermi

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Quando parliamo di giochi per iPad, generalmente, siamo abituati a titoli che “nascono dal nulla”, compaiono un bel giorno su App Store, li scarichiamo e, se ci piacciono, li giochiamo.

Questo non è assolutamente il caso di Modern Combat 5, che ha saputo creare un hype degno di un gioco per console, con tanto di contest per avere una copia in anteprima (che i vincitori hanno sfruttato mettendola immediatamente su Torrent facendo, come hanno dichiarato gli stessi produttori, incazzare veramente gli sviluppatori).

Ma, background a parte, Modern Combat 5: Blackout è finalmente disponibile su App Store, e per tutti. Noi lo abbiamo provato scaricandolo da Torrent (no, scherzo, capirete il perché più in basso) in una sessione intensiva per darvi tutte le nostre impressioni il prima possibile.

Da dove iniziamo? Direi dalla grafica. Se avete giocato i precedenti Modern Combat sarete ormai abituati a veder sfruttare ogni singolo Pixel degli scenari per un risultato che raramente abbiamo visto in un gioco per iPad.

Già all'inizio la presentazione del gioco, con il titolo, è molto cinematografica e le prime missioni sono ambientate in una suggestiva Venezia. Semidistrutta, ok, ma è sempre Venezia e ha il suo fascino.

Ovviamente il gioco non sarà ambientato tutto lì, e anche per le altre città disponibili gli sviluppatori hanno saputo cogliere la particolare atmosfera. Senza considerare che gli scontri a bordi di elicotteri, motiscafi e a terra con tanto di bullet time (rallentatore nel momento dello sparo) ci fanno apprezzare ancora di più il lavoro fatto in questo senso.

Il gameplay è molto vario, con tante missioni da affrontare e gli obiettivi più diversi da portare a termine, come uccidere un particolare sergente nemico, liberare un ostaggio, raccogliere una particolare arma; alla fine di ogni missione ci verranno assegnate tre stelle, una per aver finito il livello, le altre due per obiettivi speciali; vi renderete conto che sarete portati a giocare di nuovo i livelli per prenderle tutte e tre, il che rende il gioco pieno di sfida.

In questo capitolo non è ben delineato il confine tra il Single Player ed il Multiplayer: le missioni saranno alternate, e in alcune i nostri alleati saranno bot controllati dal gioco, in altre avversari reali che stanno giocando su internet.

Anche per questo motivo si da vita all'unica vera nota negativa del gioco (l'altra è la trama un po' scarna, ma ci accontentiamo): il fatto che dobbiamo essere necessariamente connessi ad internet per giocare.

Questa non è una soluzione puramente “estetica”, ma è fatta più che altro per evitare la pirateria. I possessori di copie pirata, se scoperti, verranno bannati non solo dal multiplayer ma dall'intero gioco. Fate attenzione, e parlo francamente a coloro che sono abituati a scaricare le ipa dei giochi senza pagarle. Non fatelo in generale mai, perché non è corretto nei confronti degli sviluppatori che ci lavorano, ma ancor meno stavolta perché rischiate di non poterci proprio più giocare.

Acquistate il gioco dal link in basso, e senza paura: al di là della cifra che spenderete all'inizio, non dovrete pagare altro. Una volta tanto, Gameloft ha deciso di non inserire nel gioco alcun acquisto in-App. Così si fa, bravi.

Modern Combat 5: Blackout (AppStore Link)
Modern Combat 5: Blackout
Giochi, Azione, Intrattenimento, Avventura
Voto in App Store: 4 / 5 (3558 voti totali)
gratisScarica da App Store

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Modern Combat 5: Blackout per iPad, l’atteso gioco Gameloft finalmente sui nostri schermi"

Azione, blackout, call of duty, gameloft, modern combat 5, shooter

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti