MobileMe, dal 30 giugno il servizio si spegne

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Apple annuncia che MobileMe dal prossimo giugno verrà completamente soppresso. La decisione arriva per aumentare la migrazione degli utenti Apple verso la nuova funzionalità di iCloud, dove sarà possibile mantenere col servizio clouding una condivisione via etere di tutti i propri dati. Il prima possibile, quindi, tutti dovrebbero effettuare questo trasferimento dei propri dati da MobileMe a iCloud.

Tutte le feature di sincronizzazione saranno perfettamente replicate, ad eccezione del Portachiavi su Mac. iCloud mette a disposizione anche il supporto per Find My Phone e accesso ai vari account di posta elettronica che siano mac.com o me.com. Tutte le funzionalità di iOS vengono riproposte e integrate perfettamente, dandovi la possibilità di archiviare e sincronizzare in remoto i documenti in maniera automatica.

Il cambio sembra oramai inevitabile anche perché recandosi presso il sito di MobileMe, comparirà un messaggio che avvisa che non saranno più accettate iscrizioni: qualora siate già iscritti potrete continuare a usufruire delle sue funzionalità fino al 30 giugno 2012, dopo di che tutto finirà. A vostra disposizione poi sarà inserita una guida che vi spiegherà come passare da MobileMe a iCloud, così da non lasciarvi spaesati.  Nel caso in cui abbiate un codice di attivazione e non abbiate mai attivato MobileMe potrete anche chiedere di essere rimborsati.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. cescosa scrive:

    Peccato che icloud funzioni solo con lion, os che non mi aggrada……….mah

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "MobileMe, dal 30 giugno il servizio si spegne"

costi mobile me, da mobile me a icloud, mobile me

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti