Microsoft Surface Pro smontato pezzo per pezzo

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Microsoft Surface Pro smontato pezzo per pezzo

I ragazzi di iFixit hanno appena pubblicato un articolo molto dettagliato su tutti i componenti interni del nuovo tablet Surface Pro di Microsoft. Nonostante l’hardware praticamente identico ad un PC ultrabook, il device è veramente difficile da smontare.

Il nuovo tablet della casa di Redmond è da poco arrivato negli USA, e il suo lancio non è stato dei migliori. Non solo le vendite sono state sotto le aspettative, complice il prezzo elevato di 899 dollari, ma anche le varie recensioni hanno stroncato il Surface Pro, giudicato un prodotto riuscito soltanto a metà.

Come già detto nel paragrafo introduttivo, il Surface Pro è difficilissimo da smontare. All’inizio sembra un gioco da ragazzi, ma la situazione si complica man mano che si smontano i vari componenti interni. Molti di questi sono incollati tra di loro, e per rimuoverli è necessario utilizzare con attenzione una pistola termica. Basta il minimo errore, e il tablet è pronto per essere gettato nella spazzatura.

Come se non bastasse, le viti che tengono fermi i vari componenti hardware sono circa 90. Per questo motivo, il giudizio del sito iFixit in merito al disassemblaggio è nettamente negativo, appena 1 su 10. Anche i più esperti potrebbero trovare serie difficoltà nella sostituzione di qualche componente.

[Via]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Microsoft Surface Pro smontato pezzo per pezzo"

ifixit, microsoft, smontaggio, surface pro

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti