Microsoft: i nuovi iPad Pro sono una copia dei Surface

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

In una recente intervista, un portavoce di Microsoft, storica azienda rivale di Apple, ha dichiarato che i nuovi iPad Pro con iOS 11 e con tutte le novità che questo nuovo sistema operativo porta con sé altro non sarebbero che delle copie dei loro dispositivi, ovvero dei Microsoft Surface.

Effettivamente, molti elementi dei nuovi dispositivi come il pennino, la smart keyboard, e poi le dimensioni (soprattutto per l’iPad Pro grande) e ancora l’avvicinarsi ad un computer semprerebbero essere copie dirette di quanto proposto negli scorsi anni da Microsoft, con i suoi tablet che sono a tutti gli effetti dei computer.

E sta proprio qui, forse, la grande differenza tra iPad e Surface, che non solo ci dice che Apple (al meno in linea di massima) non sta rincorrendo Microsoft, ma cerca di creare qualcosa di diverso: Surface è un computer con la tastiera che si stacca, iPad è un tablet che ha, se vogliamo, anche una tastiera.

Le differenze si vedono per prima cosa nel prezzo, con Surface che è molto più costoso dei nuovi iPad (che comunque non scherzano…) ma anche nelle funzioni, perché mentre Surface ha un sistema operativo da computer, iPad ha ancora iOS, il sistema dei cellulari, per quanto migliorato possa essere rispetto al passato: nonostante le migliorie, insomma, non ci si lavora ancora troppo bene, e se personalmente sto scrivendo questo articolo da iPad, per le cose più complicate ho ancora necessariamente bisogno del computer.

Per cui, iPad va bene per essere utilizzato in mobilità e per le tante applicazioni mobili disponibili che su Windows non ci sono (senza andare lontano penso ad iBooks, a Musica, alle mappe per la navigazione); Surface va bene per fare un lavoro d’ufficio anche in mobilità, al bisogno, ma rimane sempre un computer con opzioni sicuramente molto più avanzate, ma meno comode da usare quando siamo in giro e più comode in ufficio, o a scuola, o (se andiamo nelle aziende) comunque su una scrivania.

Sono due cose diverse, per cui parlare di “copia” non è corretto, confonde le idee e, soprattutto, alimenta le stupide guerre tra iPaddisti e Windowsisti che si tengono sotto i commenti di articoli come questo… Ma per fortuna gli utenti di iPaddisti sono superiori e non lo faranno 🙂


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Microsoft: i nuovi iPad Pro sono una copia dei Surface"

ipad pro, iPad pro 10.5 pollici, microsoft, microsoft surface, surface, tablet surface

© 2017 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti