Mettere l’iPad in carica è fastidioso? Ecco come risolvere con il cavo Lightning magnetico!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

61nxyhfcegl-_sl1110_

Il cavo Lightning è ormai il metodo per ricaricare gli iPhone e gli iPad a cui siamo abituati da diversi anni. E’ uno spinotto classico, che si inserisce all’interno del dispositivo e inizia la carica. Ma le nuove tecnologie ci portano anche a poter avere prodotti migliori, da vari punti di vista: un esempio è quello di cui vi parliamo oggi, che è un cavo Lightning magnetico.

La differenza fondamentale con i cavi classici è il fatto che questo è composto da due parti: la prima è un piccolo connettore circolare da mettere nell’iPad, che non si nota nemmeno (può anche rimanere sempre all’interno), mentre la seconda è il cavo vero e proprio, che dall’altra parte termina con un USB. Non ha presa, quindi il trasformatore dobbiamo mettercelo noi.

61-nnd57kl-_sl1340_

La particolarità è che l’aggancio delle due componenti è magnetico, e questo ha una serie di vantaggi, che peraltro per anni abbiamo visto sul Mac (al cui sistema il cavo si ispira):

  • Per l’iPad, se quando è in carica tiriamo troppo, l’aggancio magnetico si stacca e non c’è il rischio di tirare tutto per terra;
  • Se qualcuno inciampa nel cavo di ricarica, o lo colpisce con il braccio, non succede nulla perché si stacca;
  • Possiamo evitare di inserire il connettore Lightning nel dispositivo, cosa che al buio è una manna dal cielo, quando non si trova il buco; tra l’altro, il connettore si illumina di blu quando passa corrente, ad indicare che la ricarica sta avvenendo;
  • La cosa più comoda in assoluto, però, è l’utilizzo in macchina. Vi è mai capitato di dover caricare l’iPhone perché si sta spegnendo mentre guidate? In questo modo si cerca il cavo e quello si aggancia da solo, senza doverlo infilare noi avendo così necessità di entrambe le mani. Quando si scende, si stacca e via.

617wslkx-ll-_sl1340_

Si tratta quindi di un prodotto davvero interessante, e anche molto utile per tutti: il prezzo è assolutamente competitivo con i cavi Lightning normali. Unico limite, non è adatto per il trasferimento dati, ma solo per la ricarica, quindi scegliete in base all’utilizzo che dovrete farne.

Acquista subito il cavo Lightning magnetico, che ti permette di ricaricare l’iPad facilmente e velocemente!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. Susanna ha detto:

    Su Amazon costa 10,99 non 9….comunque sono indecisa,non per i soldi ma per il fastidio della ” fregatura “

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Mettere l’iPad in carica è fastidioso? Ecco come risolvere con il cavo Lightning magnetico!"

cavo di ricarica, cavo lightning, cavo lightning magnetico, cavo ricarica ipad, cavo ricarica iphone

© 2017 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti