Mac Pro 2013: primo benchmark delle prestazioni

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Mac Pro 2013: primo benchmark delle prestazioni


Il nuovo modello di Mac Pro, presentato ufficialmente durante l’evento stampa WWDC 2013 di San Francisco e accolto molto bene dai professionisti, non solo ha un design completamente rinnovato, ma anche un hardware aggiornato al passo coi tempi e in grado di offrire delle prestazioni molto elevate.

Il computer sarà disponibile per la vendita verso la fine dell’anno, tuttavia sul web sono già stati pubblicati i risultati dei test effettuati con il benchmark Geekbench.

Com’era prevedibile, il nuovo Mac Pro batte senza problemi le precedenti generazioni di Mac Pro, anche quelle con configurazioni top di gamma, grazie all’hardware rinnovato a livello di processore, scheda grafica e unità SSD.

A detta dei rappresentanti di Primate Labs, in futuro ci possiamo aspettare ancora qualche miglioramento prestazionale, grazie a delle ottimizzazioni hardware e software. Ecco cosa scrivono i colleghi del sito MacRumors a riguardo:

“John Poole della Primate Labs ha evidenziato i sostanziali miglioramenti nella maggior parte delle misurazioni a singolo core e nelle prestazioni della memoria, suggerendo che i punteggi multi-core più bassi raggiunti nei test sui calcoli interi potrebbero indicare problemi di dissipazione termica.
John Poole ha fatto notare che, con un lancio del nuovo Mac Pro ancora lontano, è perfettamente possibile che Apple stia limando i problemi hardware e software del nuovo device, e che soprattutto stia ancora lavorando per ottenere guadagni prestazionali perfino più marcati una volta risolto il tutto.”

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Mac Pro 2013: primo benchmark delle prestazioni"

2013, apple, benchmark, mac pro, prestazioni

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti