Lo streaming video di iTunes occupa troppo spazio? Ecco come risolvere

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

La qualità dei film che possiamo trovare su iTunes sta pian piano aumentando, di pari passo con l'aumento delle potenzialità di iPhone e iPad e del miglioramento della qualità dei contenuti.

Visto che molti dispositivi hanno però uno storage di memoria limitato, anche da 16 o addirittura da 8 GB, non tutti gli utenti potrebbero permettersi di scaricarli sul proprio iPad (magari un film occupa 4 GB e non li abbiamo a disposizione) per cui si può ricorrere ad una soluzione recentemente introdotta da Apple, che è quella dello streaming video, che consente di guardare i film senza scaricarli ma riproducendoli direttamente online, con internet a disposizione, per non pccupare spazio.

Chi utilizza questa tecnica, però, può aver ricevuto ad un certo punto un messaggio con scritto “Memoria piena” sul proprio dispositivo, e andando a guardare le statistiche di utilizzo (app Impostazioni, poi Generali, quindi Utilizzo) scopre che ad occupare un sacco di spazio è l'app Video di iOS. Strano, visto che non abbiamo scaricato nessun film.

Al momento non si capisce bene dove stia il problema, ma questo sembra dipendere dal fatto che quando lo streaming scarica dei dati (vengono scaricati comunque 5-10 minuti di film per non farlo bloccare qualora la connessione si interrompesse per qualche minuto, dati che poi vengono cancellati) poi non li cancella dall'app Video, che fa da “deposito temporaneo” di questi dati.

Per cui lo spazio si esaurisce e non possiamo nemmeno fare nulla per togliere questi dati visto che, di fatto, non li vediamo.

Per risolvere, la soluzione più immediata è fare una sincronizzazione con iTunes. Colleghiamo il dispositivo al computer e aspettiamo tutto il procedimento, al termine del quale la cosa dovrebbe risolversi e lo spazio occupato da “Video” ridursi drasticamente.

Se questa soluzione non funziona dobbiamo uscire dal nostro Apple ID: andiamo in Impostazioni, quindi iTunes Store e App Store, ID Apple e premiamo il tasto “Esci”.

A questo punto riavviamo il dispositivo. Accendiamolo di nuovo e torniamo nelle impostazioni di utilizzo a vedere lo spazio occupato da Video, che dovrebbe essersi ridotto. Comunque sia andata, effettiuamo di nuovo il login con il nostro ID dalla scheda di cui abbiamo appena parlato.

Ultima soluzione se proprio non c'è modo di risolvere è il ripristino del dispositivo tramite iTunes, anche se consigliamo di lasciarlo solo come ultima opzione perché rimposta il tablet alle impostazioni di fabbrica, per cui meglio andarci cauti. Purtroppo non esiste al momento una soluzione univoca per risolvere il problema, anche se speriamo sia Apple stessa a risolverlo con uno dei successivi aggiornamenti di iOS.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Lo streaming video di iTunes occupa troppo spazio? Ecco come risolvere"

liberare spazio, spazio occupato, streaming video, video

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti