L’iPad in cucina: i consigli di iPaddisti.it!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

In questo articolo ci occuperemo di qualcosa di un po' diverso dal solito. Infatti, se più volte ci siamo occupati di app riguardanti la cucina, così come di accessori per utilizzare l'iPad in cucina, oggi vogliamo parlarvi dell'utilizzo in sé.

Cioè: io scarico un'app di cucina, e trovo un modo per tener fermo l'iPad, come la Smart Cover: in cucina c'è acqua, le pentole sul fuoco possono schizzare, potremmo aver bisogno di scorrere le pagine con le mani infarinate o inzuppate nell'uovo. Insomma, tutte cose che all'iPad non fanno proprio benissimo.

Rimuovere lo spegnimento automatico

Se avete mai provato a usare l'iPad in cucina, lo spegnimento automatico sarà il vostro peggior nemico. Il tasto di accensione a cose normali è raggiungibile facilmente, ma se abbiamo l'iPad inclinato può essere problematico andare a premerlo, poi sbloccare l'iPad, a maggior ragione se abbiamo l'impronta digitale come metodo di sblocco.

Insomma, disattiviamolo: entriamo in Impostazioni, quindi Generali, poi Blocco Automatico. Dalla pagina che si aprirà scegliamo “Mai”, così da evitare lo spegnimento del dispositivo indipendentemente da quanto tempo impiegheremo a cucinare.

Proteggere lo schermo

Come dicevamo all'inizio, è molto importante proteggere lo schermo da sostanze che possono anche essere abrasive (il succo di limone).

Personalmente sconsiglio di inserire il dispositivo in un sacchetto da congelatore perché spesso sono opachi e pieni di pieghe; preferisco la pellicola trasparente per alimenti perché se avvolgiamo il dispositivo con cura lo protegge, non da problemi alla pressione dello schermo capacitivo e soprattutto è trasparente, quindi leggiamo bene ciò che c'è scritto sotto.

La pellicola è molto aderente per conto proprio, ma se abbiamo paura che possa togliersi possiamo mettere due “gommini” in alto e in basso in modo da impacchettare l'iPad.

Tenere l'iPad in verticale

Tenere l'iPad in posizione verticale è molto importante: infatti se lo teniamo “sdraiato”, oltre agli ovvi problemi di leggibilità rischiamo di inondarlo di cibo in modo a volte non tollerabile. All'inizio parlavo di Smart Cover, ma sarebbe un peccato sporcarla quindi è meglio usarla se proprio non abbiamo altro.

Personalmente ho un dock di legno che metto sopra al forno a microonde, così da poter leggere bene senza però sporcare troppo il dispositivo; un accessorio utile è però anche questo supporto, che possiamo tranquillamente attaccare alle piastrelle vicino al piano cottura così da poter consultare l'iPad direttamente mentre lavoriamo.

Questi sono i consigli principali che mi sento di dare a chi vuole usare l'iPad come un libro di ricette (che poi sono quelli di OSXDaily rivisti da me): se ne avete altri segnalateceli attraverso i commenti, così da aiutare anche gli altri aspiranti iPaddisti cuochi.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "L’iPad in cucina: i consigli di iPaddisti.it!"

Cucina, cucinare, cuoco, pellicola, protezione, Ricette

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti