Librigame su iPad: ecco come giocarli comodamente

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

image

In questo articolo voglio parlare di una cosa che mi appassiona ormai da tantissimi anni, da quando ero bambino e scoprii un libro polveroso in una biblioteca vicina al mio paese.

Parlo dei librigame, particolari libri “a bivi” nei quali la storia la facciamo noi, per mezzo delle nostre decisioni. Probabilmente ne avrete sentito parlare, o magari no. Sono un genere assolutamente particolare, che andava di moda negli anni 80 ma che è stato anche ripreso, in alcune app, su iPad. La maggior parte sono in inglese, mentre qualcuna è in Italiano, come Lone Wolf, peraltro sviluppata in Italia.

Se le app sono sicuramente migliori dei libri, il problema è che sono pochissime; i libri, a loro volta, in cartaceo non sono semplici da trovare, e così, visto che si trovano su internet le versioni in PDF (anche amatoriali) ho trovato un modo piuttosto comodo per giocarli direttamente da iPad.

Il mio metodo si basa su due app, e su Siri. Le app sono Note e una qualsiasi app per leggere i documenti PDF, come Documents, ma anche iBooks. L’importante è che sia compatibile con il multitasking di iOS 9/10.

Per prima cosa apro l’app di lettura del PDF. Di lato, poi, apro Note, ma non in slide over, ma in split screen a 1/3 (spostate Note fino ad avere uno Split Screen 50:50, poi riportatelo indietro fino ad avere la situazione che vedete nell’immagine in alto). Si può fare solo con iPad Air 2 o successivi, altrimenti funziona solo lo slide over; in alternativa è possibile segnare le informazioni sul cellulare, ma a mio avviso è un po’ più macchinoso.

In questo modo, però, leggendo la storia possiamo spostarci comodamente tra le pagine del libro, segnando le cose che bisogna annotare alla destra dello schermo, in un modo comodo per questo genere di gioco.

Non solo: manca la componente casuale, perché spesso ci sono azioni affidate al caso in questi giochi. I metodi, anche qui, sono due; il primo è quello di utilizzare Siri; si richiama, si dice “Lancia una moneta”, “Lancia un dado” o “Lancia un dado a 10 facce” e ci restituisce il risultato casuale senza avere fisicamente i dadi.

L’alternativa è utilizzare, su iPhone, Calcolatrice, che si mette in orizzontale e compare la funzione Rnd, che genera numeri a caso. Certo, in questo caso ci vuole l’iPhone, ma si evita Siri.

Personalmente uso questo sistema da un po’ di tempo, e pensando che ci possa essere qualche estimatore del genere che non sa come fruirne sul proprio iPad, mi sembra interessante riportare una soluzione: i librigame in PDF si trovano senza difficoltà, e (citando Sheldon) vi permetteranno di giocare con il motore grafico più potente mai creato: la vostra fantasia.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Librigame su iPad: ecco come giocarli comodamente"

avventure iPad, giocare librigame iPad, librigame, librigame per iPad, librigame su iPad, librogame, usare librigame iPad

© 2016 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti