Le infrastrutture per Apple Pay saranno introdotte in Europa ad aprile

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

apple pay

Visa Europa ha annunciato che i suoi terminali di pagamento contactless supporterranno il servizio di tokenizzazione usato da Apple Pay entro la metà di aprile, il che permetterebbe ad Apple di introdurre Apple Pay in Europa in qualsiasi momento. La tecnologia di tokenizzazione sarà al centro delle nuove soluzioni di pagamento mobile ed è stata riconosciuta come uno dei migliori metodi al momento disponibili per la protezione dei dati e per prevenire le frodi.

Anche se in Europa le carte di pagamento contactless sono disponibili già da diversi anni, queste trasmettono i dati della carta al terminale. Apple Pay, al contrario, trasmette dei codici monouso con cui gli istituti finanziari possono risalire alla carta che da cui provengono; come detto, questa funzionalità è al momento disponibile solo negli Stati Uniti ma a metà aprile potrebbe essere introdotto anche in Europa grazie alle carte Visa.

Anche se la società di Cupertino non ha ancora annunciato una data di lancio di Apple Pay nel Vecchio Continente, fonti bancarie hanno suggerito che l’ingresso nel Regno Unito avverrà nella prima metà del 2015. Un annuncio di lavoro dello scorso anno aveva infatti rivelato che Apple stesse componendo un team con sede a Londra per espandere il servizio in tutta Europa, in Medio Oriente, in India e in Africa.

Negli Stati Uniti Apple Pay è supportato al momento da più di 80 banche, cooperative di credito e altri istituti finanziari e molti altri hanno promesso di introdurre il supporto al più presto.

[via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Le infrastrutture per Apple Pay saranno introdotte in Europa ad aprile"

apple pay, apple pay in europa, pagamenti Apple Pay, visa europa

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti