Jailbreak untethered di iOS 4.3.2 con PwnageTool 4.3.2 [GUIDA]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
20

Il Dev Team ha da poco aggiornato il proprio tool per utenti Mac, PwnageTool, che arriva così alla versione 4.3.2. La nuova versione supporta il jailbreak untethered di iOS 4.3.2 usando l’exploit di iOn1c. Sono supportati tutti i dispositivi eccetto il nuovo iPad 2. Per maggiori informazioni circa il jailbreak del nuovo iPad, vi consiglio di dare uno sguardo all’articolo sul jailbreak di iPad 2.

PwnageTool è utile per gli utenti che possiedono un dispositivo sim-locked, e che hanno bisogno dello sblocco. PwnageTool, infatti, è in grado di preservare la vecchia baseband del dispositivo.

OCCORRENTE

GUIDA

Step 1: Avviare PwnageTool in “Expert mode”.

Step 2: Selezionare il file .ipsw precedentemente scaricato.

Step 3: Cliccare ora su “Build” per creare il nostro custom firmware.

Step 4: PwnageTool creerà il custom firmware.

Step 5: Seguire i seguenti passaggi per entrare in DFU mode usando PwnageTool:

  • Premere tasto home + tasto power (tasto di accensione) per 10 secondi.
  • Rilasciare il tasto power e tenere premuto il tasto home per altri 10 secondi.
  • Il dispositivo dovrebbe essere in modalità DFU.

Step 6: Aprire iTunes e cliccare Alt+Ripristina e selezionare il custom firmware appena creato da PwnageTool.

Dopo il ripristino avrete il vostro dispositivo jailbroken.

Buon jailbreak!

[via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

20 commenti dal blog

  1. Mauro ha detto:

    Peccato però che il link per il download di pwnagetool mi porti ad un torrent di Thepiratebay (bloccato in Italia)

  2. Leon ha detto:

    Basta usare un sito proxy

  3. Daniel ha detto:

    Ciao a tutti, da poco possiedo un iPhone 4 che mi è arrivato dalla Germania con Firmware modem 04.10.01 e l’ho aggiornato alla versione 4.3.2 (8H7). Mi stavo chiedendo se la procedura che Luigi_Hu ha descritto qui sopra possa andare bene anche per il mio melafonino.
    Una volta terminata la procedura di Jailbreak la garanzia risulta compromessa vero?
    È vero che la durata della batteria cala ancora e che il sistema diviene instabile?

    Grazie in anticipo

    • Luigi_Hu ha detto:

      Tecnicamente invalida la garanzia, ma con un normale ripristino CANCELLA TUTTE LE TRACCE DEL JAILBREAK. Esperienza personale: avevo un iphone jailbroken con un problema, ho ripristinato, l’ho mandato in assistenza all’Apple e mel’hanno sostituito senza problemi…

  4. Davide ha detto:

    Sì Daniel,

    la garanzia è compromessa, ma più che altro il problema è appunto l’instabilità. Il jailbreak installa un sacco di schifezze nel dispositivo. Meglio lasciar stare.

  5. Mauro ha detto:

    È vero, invalida la garanzia, ma un iPhone senza jailbreak può fare il 10% di quello che sa fare.È vero anche, peró, che se non si è proprio esperti si rischia di fare danni. Attenzione!

  6. Antonino ha detto:

    Ho scoperto tramite il sito iphoneitalia che inserendo il numero della mia baseband 05.16.02 il programma online esistente nel loro sito mi dice che prima di effettuare il jailbreak del mio iphone 4.3.2 (preso con vodafone) devo effettuare l’aggiornamento della baseband alla 06.15.00 e poi dopo il jailbreak installare ultrasn0w 1.2 da cydia.

    Non so come fare l’aggiornamento della baseband.

    Ho un iphone 4.3.2 e windows7

  7. stefano ha detto:

    Ho eseguito tutta la procedura di jailbreak,ho un iphone 4,solo che ora il telefono non prende piu!c’è un modo per risolvere il problema o devo ricominciare tutto da capo?

  8. Abe ha detto:

    Stefano, mi dispiace per te ma l’unlock per baseband 05.16.02 non c’è ancora!! quindi ora usrai il tuo iphone solo come ipod touch.

  9. Antonino ha detto:

    Salve non riesco a far funzionare il mio iphone 3gs con il jailbreak.
    – USO WINDOWS 7
    – Ho un iphone 3gs (prima jailbrekkato quando era 4.2.1)
    – Ora aggiornato a 4.3.2 tramite itunes (ho perso tutto!!)
    – Uso vodafone, wind e funziona tutto benissimo anche il wifi.
    – Baseband: 05.16.02

    – provo a fare il jailbreak con redsn0w rc14 (va bene con la procedurra)
    – Mi ritrovo l’iphone che mi fa fare solo le chiamate di emergenza!!
    – Riprovo con sn0wbreeze e mi ritrovo l’iphone che non fa più chiamate.
    – Rifaccio il tutto con ITUNES tramite ripristino con tasto SHIFT usando il firmware originale scaricato e ora ho un iphone con le caratteristiche originali cioè: 4.3.2 e baseband 05.16.02 funzionante.

    MA A ME SERVE IL JAILBREAK!!!! VOGLIO CYDIA!!!

  10. […] un iPad, un iPhone o un iPod Touch e vi interessa sapere come si possono scaricare file Torrent con il vostro dispositivo portatile? In questo articolo vi spieghiamo per bene come procedere con […]

  11. john ha detto:

    does any1 know hw 2 jailbreak an ipad 2 4.3.2 or 4.3.4???

  12. john ha detto:

    qualcuno di voi sa fare il jailbreak x ipad 2 4.3.2 o 4.3.4???

  13. diet solution ha detto:

    I am new to blog subscriptions and I am looking for an easy reader that is nice and organized that lets me view my blogs from my homepage or has a little scrollbox that is always up on the side of the computer screen. I started to use bloglines but it is really unorganized with all the blog names lined up on the side. Thanks a lot!.

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Jailbreak untethered di iOS 4.3.2 con PwnageTool 4.3.2 [GUIDA]"

dev team, ion1c, jailbreak ios 4.3.2, Jailbreak untethered, pwnage tool, pwnage tool 4.3.2

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti