Jailbreak di iPad: passi avanti dagli hacker, anche se…

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Questa notizia probabilmente farà più felici i possessori del nuovo iPhone 5 che non i possessori di iPad, anche se naturalmente le news sui passi avanti effettuati riguardo al jailbreak sicuramente sono interessanti per tutti. Gli hacker, infatti, si stanno focalizzando in questo periodo sulla creazione di un jailbreak di iPhone 5 ed in particolare sulla comprensione del funzionamento del nuovo processore A6 su cui il dispositivo si basa: tuttavia, considerando che anche nei nuovi iPad (forse anche negli iPad mini?) sarà presente questo processore, dei passi avanti ne beneficeremo tutti.

La notizia, in ogni caso, è che gli hacker hanno creato un jailbreak tethered per l'iPhone 5 ma che questo non può essere rilasciato in quanto per effettuarlo c'è bisogno di un account da sviluppatore, che gli utenti solitamente non hanno, e quindi questo problema deve essere aggirato. In ogni caso, la sicurezza di un jailbreak tethered ci avvicina alla presenza della versione untethered che potrà essere esportata anche sugli altri dispositivi, ad esempio quelli con processore A5, visto che gli hacker conoscono già il funzionamento di questi “vecchi” processori, introdotti con l'iPad 2. Naturalmente, per qualsiasi notizia sull'argomento continuate a seguire iPaddisti.it!

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Jailbreak di iPad: passi avanti dagli hacker, anche se…"

iOS 6, jailbreak, Jailbreakisti, notizie, pod2g, uscita

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti