Jailbreak di iOS 7: novità positive su più fronti

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

È passato veramente poco tempo dalla distribuzione a tutti gli utenti del nuovo sistema operativo iOS 7, ma sembra che gli hacker si stiano veramente dando da fare per realizzare quanto prima il jailbreak per questa nuova versione di iOS. Le notizie positive arrivano da più fronti, in primis gli Evad3rs, che hanno già, di vecchio, a disposizione una serie di exploit da sfruttare per il nuovo jailbreak. Altre notizie arrivano da Coolstar, famoso per la realizzazione di Semirestore (un metodo per ripristinare l'iPad senza perdere il jailbreak) che da un tweet pubblicato sembra aver trovato un modo per avere il jailbreak di iOS 7 per vie indipendenti da quelle degli Evad3rs.

Chiaramente il fatto che gli hacker abbiano trovato il modo di avere dispositivi jailbroken non significa che questo verrà rilasciato presto: se, infatti, il jailbreak sembra essere relativamente facile per i dispositivi usciti fino allo scorso anno, compreso iPhone 5 ed iPad di quarta generazione, ma anche il nuovo iPhone 5C, le vere incognite sono l'iPhone 5S e l'iPad di quinta generazione che avrà, presumibilmente, un processore identico a quello del nuovo iPhone. Processore che utilizza un sistema di trasmissione dei dati totalmente diverso da quello precedente e che quindi potrebbe comportare non pochi problemi nella realizzazione di un jailbreak, un po' come dovemmo aspettare dei mesi per il jailbreak dei dispositivi con processore A5 quando quelli con processore A4 potevano essere sbloccati con relativa semplicità.

In ogni caso al di là di questa incognita, a livello di sistema operativo il jailbreak non dovrebbe essere troppo complicato se in circa una settimana gli hacker hanno già a disposizione dispositivi jailbroken, e questo ci fa ben sperare.

Altra buona notizia è rivolta agli utenti che non hanno aggiornato ad iOS 7 ma che hanno le versioni 6.1.3 e 6.1.4 di iOS, fino a questo momento non jailbreakabili: sembra infatti che tra pochi giorni verrà finalmente reso disponibile un jailbreak per le suddette versioni di iOS,

Come sempre, naturalmente, vi terremo aggiornati sull'argomento.

 

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Jailbreak di iOS 7: novità positive su più fronti"

64 bit, evaders, ios 7, jailbreak, notizie, positive, processore

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti