Jailbreak di iOS 10: Luca Todesco consiglia di non aggiornare ad iOS 10.2

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
2

image

E così, dopo un bel po’ di tempo, torniamo a parlare del jailbreak di iOS 10 per iPad. Frenate l’entusiasmo, nessuno ha detto che sta per arrivare, né tantomeno quando arriverà, ma ci fa comunque piacere che qualcuno parli ancora di questa pratica che sembra dimenticata, ormai.

A parlarne è la persona di cui, per la sua simpatia, ci interessa meno: parliamo di un hacker italiano, Luca Todesco, che chi segue la scena jailbreak conosce per il fatto di realizzare i jailbreak delle varie versioni di iOS, compreso iOS 10, mettere su youtube i video in cui fa vedere che Cydia funziona senza problemi, e poi non rilasciarli al pubblico.

Le motivazioni non le sappiamo, ma personalmente credo che non si tratti di pura avidità, quanto del fatto che i suoi jailbreak sono instabili e non sarebbero adatti ad utenti “normali” come me o voi. Il jailbreak, infatti, passa anche per lo sviluppo di un sistema che lo renda semplice da usare.

Comunque, in una serie di dichiarazioni inerenti la sicurezza di iOS, il buon Luca ha consigliato a tutti coloro che sono interessati al jailbreak di non aggiornare il loro sistema operativo ad iOS 10.2, attualmente ancora una in beta ma che uscirà presumibilmente a Gennaio del prossimo anno, forse in concomitanza con l’uscita delle AirPods di Apple.

Questo, naturalmente, non significa che il jailbreak uscirà, ma solo che (lui è più informato di noi) probabilmente i team Pangu e Taig che stanno lavorando allo sviluppo stanno cercando di sfruttare dei bug presenti in iOS 10, in iOS 10.1 ma non in iOS 10.2, per cui tutto il lavoro sarebbe vanificato.

Come abbiamo visto con iOS 9 lo scorso anno, infatti, può succedere che venga rilasciato un jailbreak anche per le vecchie versioni di iOS, se gli hacker non riescono a svilupparne uno per le versioni attuali: per questo, visto che le novità di iOS 10.2 sono pochissime, se siete interessati al jailbreak vi consigliamo di seguire le sue istruzioni e non aggiornare i vostri iPad, che potrebbe rivelarsi una scelta alquanto sbagliata nei prossimi mesi.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

2 commenti dal blog

  1. […] avendo notizie certe non è consigliabile aggiornare: l’hacker Luca Todesco ci ha ricordato solo pochi giorni fa che, qualora uscisse un nuovo jailbreak, difficilmente sarebbe compatibile con iOS 10.2, mentre con […]

  2. Davide ha detto:

    Salve. Ho un iphone 5 con ios 10.1.1 . Volevo fare il jailbreak ma non riesco a trovare un tool compatibile sia con il cellulare che con la versione di ios installata. Qualcuno mi sa dire se esiste e dove trovarlo? Grazie

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Jailbreak di iOS 10: Luca Todesco consiglia di non aggiornare ad iOS 10.2"

aggiornamento ios 10, aggiornamento jailbreak, jailbreak, jailbreak ios 10, news jailbreak, novità jailbreak

© 2016 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti