iTunes Match: Apple spiega come funziona il nuovo servizio

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
2

iTunes Match, il nuovo servizio di musica in streaming realizzato da Apple e annunciato con il lancio di iCloud, in Italia non è ancora disponibile, ma Apple inizia a fornire, tramite il proprio sito web, le prime indiscrezioni su quello che è iTunes Match e come funziona.

iTunes Match è un nuovo servizio che consente di avere nella nuvola tutti i brani presenti nella propria libreria iTunes al fine di ascoltarli in streaming su tutti i dispositivi al costo di 24,99€.

L’articolo spiega che tramite iTunes in the Cloud la musica acquistata tramite iTunes appare su tutti i dispositivi, mentre la musica acquistata tramite altri store o da CD vede in iTunes Match la soluzione ottimale. Una volta caricati i brani importati da CD o da altri store, attraverso iTunes Match vengono distribuiti su tutti gli altri dispositivi , consentendovi di avere sempre con voi la vostra musica preferita senza averla fisicamente su di essi.

Molto interessanti sono anche le FAQ a corredo con l’articolo, in cui emergono interessanti informazioni come ad esempio:

Chi può usare iTunes Match?

Tutti gli utenti con installato iOS 5.0.1 o iTunes 10.5.1 che risiedono in quei paesi dove il servizio è attivo.

Quali formati audio gestisce iTunes Match?

iTunes Match gestisce tutti i formati gestiti da iTunes, quindi, AAC, MP3, WAV, AIFF, Apple Lossless e tanti altri.

Quanti dispositivi possono accedere all’account iTunes Match?

iTunes Match supporta al massimo dieci dispositivi per ogni account.

Tutta la libreria si sincronizza con più dispositivi?

No, i file PDF, i memo vocali e i file video non vengono sincronizzati tramite iTunes Match.

iTunes Match esegue la musica in streaming oppure scarica il brano sul dispositivo?

Tutta la musica riprodotta da iTunes Match viene riprodotta in streaming sul dispositivo, tuttavia è possibile effettuare il download della stessa attraverso una particolare funzione presente in iTunes.

iTunes Match sincronizza in automatico i nuovi brani presenti nella libreria?

Si, iTunes Match una volta attivato il servizio ed effettuata la prima sincronizzazione.

Come posso attivare iTunes Match?

Su Mac o PC, apri iTunes vai in Store e seleziona la voce Attiva iTunes Match. Dal dispositivo iOS, invece, vai in Impostazioni>Musica e attiva iTunes Match. Per attivare il servizio sulla Apple TV, vai in Musica> Libreria iCloud.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

2 commenti dal blog

  1. cescosa ha detto:

    Ma forse bisogna avere un abbonamento flat molto buono……. oltre chei limiti della copertura di rete non ottimale e per chi ha tre grossi problemi se bisogna farlo in rooming….
    Mi lascia molto perplesso… questo icloud e nuvola della Apple….

  2. […] diversi mesi fa e già disponibile sul territorio americano e in alcuni paesi europei, iTunes Match potrebbe finalmente arrivare anche in […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iTunes Match: Apple spiega come funziona il nuovo servizio"

icloud, iTunes Match

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti