iPad fa cifra tonda: quota 100.000 applicazioni

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
2

Il traguardo delle 100.000 applicazioni sottolinea per l’ennesima volta, come se non bastassero già i palesi dati di vendita, il dominio dell’iPad nel mercato dei tablet. Dal 2010, quando il primo iPad Apple venne immesso sul mercato, si è passati da 3.000 all’incredibile cifra di 100.000 app in meno di 16 mesi.

Ma questo straordinario risultato è solo l’inizio per Apple, perchè, come recenti sondaggi di mercato hanno rivelato, l’interesse dell’opinione pubblica è appena agli albori e sta conoscendo una crescita esponenziale.

Secondo l’analista Charlie Wolf, Apple non avrà nulla da temere dai propri concorrenti finchè l’iPad fornirà servizi con cui gli altri tablet non saranno in grado di competere, come è al momento.

“Nonostante gli altri concorrenti si siano affrettati a lanciare prodotti competitivi, ciò non ha fatto che scalfire impercettibilmente le proiezioni di vendita dell’iPad” scrive Wolf in una nota agli investitori. “Sono stati in grado di applicare prezzi più bassi, ma non hanno tenuto conto delle carenze dal punto di vista tecnico, della usabilità e del numero delle applicazioni offerte. In effetti l’unico rischio per Apple potrebbe provenire dal lato dell’offerta, non da quello della domanda”

conclude Wolf.

Le cifre dimostrano queste parole: la gente non si stanca di comprare tablet, e continuerà a scegliere iPad finchè i concorrenti non dovessero darsi una mossa. In poco più di un anno Apple ha venduto 25 milioni di unità, con una media di 2,76 milioni al mese in quest’ultimo quarto. Con questo ritmo saranno almeno 8/9 milioni gli iPad venduti nel secondo quarto.

Il successo dell’iPad 2 e l’aumento del numero delle spedizioni messo in cantiere da Apple ha reso difficile la release del prossimo tablet nell’anno corrente. Le speculazioni riferiscono infatti che l’iPad 3 potrebbe vedere la luce non prima del 2012. Per chi fosse oggi interessato all’acquisto di un iPad il dilemma da risolvere è il seguente: meglio aspettare un annuncio non ben precisato o “accontentarsi” di un avere subito a disposizione un modello che tra meno di 12 mesi sarà tecnologicamente superato?

[via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

2 commenti dal blog

  1. WalterB ha detto:

    L’enorme numero di app a disposizione è da sempre il principale punto di forza di iPhone e iPad. Difficile rosicchiare quote di mercato con un Android Market per tablet molto più piccolo…

  2. Simone ha detto:

    La stessa domanda che mi faccio io:
    E’ meglio comprare un iPad 2 visto il successo che sta avendo,oppure aspettare un iPad 3 che sarà ancora migliore???

    Nel frattempo sono più proteso verso la seconda ipotesi! Aspetterò l’iPad 3!!!

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iPad fa cifra tonda: quota 100.000 applicazioni"

app, App Store, applicazioni per iPad

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti