iPad ed iOS 7: i trucchi per utilizzare funzioni nascoste

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
12

Avete aggiornato il vostro iPad ad iOS 7? Leggendo i numerosissimi commenti che sono arrivati nei vari articoli di iPaddisti, sembra che le opinioni siano molto contrastanti, indipendentemente dal modello di iPad che possedete: si va da chi elogia il nuovo iOS che ha saputo ridare “nuova vita” ad un iPad che con iOS 6 “arrancava” a chi si è trovato con giochi non funzionanti e tastiera lentissima… Qualunque però sia l'opinione, Apple ha deciso di imporre il suo volere impedendoci di tornare ad iOS 6, e per questo motivo, ormai, iOS 7 abbiamo ed iOS 7 ci teniamo. Vediamo quindi, nel bene o nel male, qualche trucchetto per utilizzare al meglio il nuovo sistema operativo.

  • Se abbiamo un iPad e lo utilizziamo per lavoro, spesso avremo installate su di esso decine di app, da organizzare in cartelle. Fino ad iOS 6 le cartelle potevano contenere un numero limitato di app, costringendoci a crearne molte: in iOS 7 le cartelle possono contenere un numero illimitato di app e, udite udite, potrete inserire anche la spesso inutile app Edicola all'interno di una cartella.
  • Specialmente se abbiamo un iPad “maxi” (normale, non il Mini insomma) e lo utilizziamo in piedi, senza appoggiarlo, può essere difficile raggiungere il tasto “indietro” in alto a sinistra in varie app, come Imporpstazioni: con iOS 7 basterà scorrere il dito da destra a sinistra in qualsiasi punto dello schermo per tornare alla schermata precedente.
  • Questa è un po' inutile, ma anche carina: siete in una sala slot (quelle buie in cui non vediamo fuori) e avete perso la cognizione del tempo? Aprite l'app Mappe, che cambierà colore in base al momento della giornata: chiaro di giorno, scuro di notte. Bello, no? 🙂
  • Con tante app e annotazioni, la Spotlight per eseguire ricerche nell'iPad e in internet è utile. Fortunatamente non è stata relegata alla “pagina zero” della springboard come accadeva in precedenza, ma può essere attivata da qualsiasi pagine della schermata home semplicemente scorrendo verso il basso tra le icone.
  • Se, infine, siete troppo impegnati nel vostro lavoro tanto da dimenticarvi che è il vostro compleanno (io non sono impegnato ma me lo dimentico lo stesso!) potete dire la vostra data di compleanno a Siri, che si ricorderà di farvi gli auguri prima di chiunque altro.

Trucchi ce ne sono molti, e anche se la maggior parte funzionano solamente su iPhone, siamo sicuri che ce ne siano ancora molti anche su iPad, pronti per essere scoperti: se ne trovate qualcuno, naturalmente, fatecelo consocere attraverso i commenti.

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

12 commenti dal blog

  1. 09234279087 scrive:

    Questa è un po’ inutile, ma anche carina: siete in una sala slot (quelle buie in cui non vediamo fuori) e avete perso la cognizione del tempo? Aprite l’app Mappe, che cambierà colore in base al momento della giornata: chiaro di giorno, scuro di notte. Bello, no? 🙂

    L’orologio no eh? -.-

    • epsilonn11 scrive:

      ahahhahhahahah infatti, ma penso che fosse solo per dare un esempio della nuova future delle mappe

    • valerio scrive:

      Era un tentativo un po’ disperato di giustificare l’inutile feature 🙂

      • Erby scrive:

        Ok l’esempio non è dei più felici, ma non è una inutile feature, tant’è vero che sui navigatori tipo TOM TOM devi selezionare manualmente la funzione giorno o notte, quindi visto che mappe fa anche da navigatore e questa funzione è automatica… direi che hanno aggiunto una feature presente in quasi tutti i navigatori ma migliorandola.

        • valerio scrive:

          Vabè, è carina quindi l’ho inserita, ma non è che spicchi per utilità 🙂

        • Maurizio scrive:

          Ciao, non vorrei contraddirti, ma io ho il tom tom e non è nemmeno recentissimo e riconosce in automatico quando è giorno e notte e cambia da solo l’impostazione dello schermo

  2. luigi scrive:

    ciao, io sinceramente questo aggiornamento di ios7 la definisco una bella e grossa minchiata, tante novità cosa? solo perche hai qualche opzione in un unico pulsante?ho perche ci sono le app colorate? varamente e una gran cacata, cmq tu parlavi dei giochi, mi e capitato che avevo un gioco che quando lo scaricato lo pagato abbastanza bene, che ora non me lo fa aprire, ovvero lo apro e si richiude da solo, ce qualche soluzione che tu sappia, o devo eliminare il gioco e gli ho regalato 78 euro a loro? se sai qualcosa saresti gentile da avvisarmi? grazie anticipatamente

    • valerio scrive:

      Prima di tutto devi dirmi qual’è il gioco 🙂
      Comunque dovrebbe essere un problema temporaneo, devi segnalarlo agli sviluppatori tramite la pagina del gioco di App Store. Tempo qualche settimana (purtroppo) e dovrebbero risolvere il problema, che dovrebbe essere un problema di compatibilità con iOS 7, nulla di grave.

    • Alessia scrive:

      … Torna a scuola.

  3. Simone scrive:

    E quale ritardato mentale regalerebbe 78€ di gioco? :/

  4. Samuele scrive:

    Sono accanitissimo Apple, iphone dal 3GS in poi. Ipad 3. L’unica cosa che voglio dire su ios 7 è che se volevo un sistema operativo simile ad android, passavo ad android. Io ho avuto anche android e sono passato totalmente ad Apple sia per il design che per le funzionalità, ma a mio stupore sto vedendo che la grafica e il centro di controllo è del tutto simile ad android. A quel punto ripeto che se volevo una brutta copia di android, vado al negozio e mi compro un’altro telefono. A me sembra che da quando non c’è più jobs, la Apple si sta mischiando alla massa degli altri sistemi operativi. Poi il mondo è libero ed ognuno la vede a modo suo e questa è la mia opinione

  5. Rosie scrive:

    Aiutoooooooo….col mio ipad mini e nuova versione non posso più fare video ma solo foto….come si fa??? Grazie a chi mi aiuterà…

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iPad ed iOS 7: i trucchi per utilizzare funzioni nascoste"

funzioni, ios 7, iPad, nascoste, trucchi

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti