iPad 2 e Facetime: approfondimento app videochiamate

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
4

iPad 2 e Facetime: approfondimento app

L’Apple iPad 2 è stato da poco annunciato in maniera ufficiale, e con questo articolo vediamo di dare un approfondimento su una delle applicazioni più attese e al tempo stesso scontate sulla nuova generazione del tablet di Cupertino: Facetime.

Facetime è stata introdotta nell’universo Apple per la prima volta circa un anno fa su iPhone 4, e mese dopo mese è stata resa disponibile anche nell’iPod Touch di quarta generazione e nei nuovi MacBook Pro. Adesso è il turno dell’iPad 2, il quale grazie alla presenza delle due fotocamere, una frontale e l’altra posteriore, permette di effettuare videochiamate tramite Facetime in perfetta comodità e semplicità.

Per chi non lo sapesse, Facetime è un’applicazione gratuita (a pagamento soltanto nella versione casalinga per Mac) che permette di effettuare videochiamate ad un altro utente Facetime utilizzando la rete Wifi. Per il momento non è possibile effettuare videochiamate tramite la connessione dati 3G UMTS, tuttavia sembra che in futuro la possibilità verrà ampliata alla rete HSPA+ e 4G LTE, magari con l’avvento del nuovo iPhone 5, il quale dovrebbe appunto supportare la rete dati di nuova generazione.

Con una semplice mossa è anche possibile cambiare la camera frontale con quella posteriore, e viceversa, in modo da riprendere senza troppi problemi l’ambiente che ci circonda.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

4 commenti dal blog

  1. […] post: iPad 2 e Facetime: approfondimento app videochiamate – iPaddisti Share and […]

  2. aron ha detto:

    Si può chiamare un ipod touch di 4 generazione da un i-pad ?
    Ho provato ma la chiamata non arriva, erano collegati tutti e due alla stessa rete wi-fi, può essere questo il problema ?
    Grazie

  3. […] quantitativo di dati di download e upload per funzionare correttamente. Basti pensare alle applicazioni per la videochiamata: su rete Wifi funzionano bene, mentre su rete 3G è meglio stendere un velo pietoso per quanto […]

  4. Roger ha detto:

    Ma le frquenze che ci colpiscono non sono dannose ci sono alcuni studi canadesi che lo sostengono come ci dobbioamo comportare?

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iPad 2 e Facetime: approfondimento app videochiamate"

app, approfondimento, facetime, ipad 2

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti