Come installare WhatsApp su iPad: il punto della situazione

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
33

Le applicazioni che gli sviluppatori rilasciano per iPhone, vista la somiglianza del sistema operativo vengono rilasciate anche per iPad, e viceversa.

Così è sempre stato da quando l’iPad ha fatto la sua prima comparsa sul mercato internazionale, quando tutte le app per iPhone sono state rese compatibili anche con il grande tablet Apple.

C’è però un’app che, nonostante tutto, è sempre stata prerogativa degli iPhone e non è mai stata disponibile per i nostri tablet. Eppure è un’app molto utilizzata, forse la più utilizzata (fa a gara con l’app Facebook) su iPhone e su altri modelli di telefono cellulare: parliamo di Whatsapp.

Non si è mai capito bene il motivo per cui i produttori non hanno voluto renderla disponibile su tablet, dove sarebbero state sfruttate al meglio le possibilità di visualizzare le foto e i video che i contatti inviano praticamente sempre; uno dei motivi può essere quello dell’ancoraggio ad un numero di telefono ben preciso che, è vero, alcuni iPad non hanno ma altri si (mi riferisco alla connessione Mobile) e Whatsapp non va nemmeno su questi dispositivi.

Quale che sia la causa dell’assenza di Whatsapp su iPad, è comunque un dato di fatto. Non c’è. E se andiamo su App Store e lo cerchiamo, non lo troveremo, mentre se cercheremo di sincronizzarlo da computer, ci verrà detto che non è compatibile con quel dispositivo.

Fortunatamente non tutti si piegano alla volontà di non avere l’app sul dispositivo che preferiscono: è infatti possibile aggirare il “trucco” della SIM sfruttandone una non utilizzata, magari la SIM che teniamo su un cellulare vecchio o la scheda del nonno. E al momento esistono due soluzioni per installare Whatsapp su iPad; la prima è molto più veloce e richiede il jailbreak, la seconda è libera, per tutti, ma più complessa e richiede un iPhone a disposizione, che non tutti hanno.

WhatsApp su iPad con jailbreak

Iniziamo a parlare della prima soluzione, che trovate nel dettaglio in questa pagina.

Scrissi questa guida per iPaddisti alcuni anni fa, quasi per caso: probabilmente è l’articolo più letto in assoluto del nostro sito, se non comunque uno dei più letti, a testimonianza dell’interesse degli utenti possessori di iPad per questo argomento.

Come dicevamo, è necessario aver effettuato il jailbreak del dispositivo, e il procedimento è molto semplice. Da Cydia, che è lo store alternativo ad App Store per i dispositivi jailbroken, si scarica un tweak che si chiama WhatsPad. Una volta installato si collega l’iPad ad iTunes e si sincronizza Whatsapp come se fosse una qualsiasi altra app, per installarla.

Verrà meno il fastidioso messaggio di incompatibilità, mentre ci verrà chiesto di inserire il nostro numero di telefono. Non usiamo, ovviamente, quello attivo sul nostro smartphone (Whatsapp si può usare solo per un numero telefonico alla volta, se cercheremo di attivarlo su iPad con quel numero si disattiverà dal cellulare), ma un numero la cui SIM è in un vecchio cellulare: lì ci verrà inviato un SMS, contenente un codice da copiare su iPad.

Da quel momento potremo utilizzare Whatsapp senza problemi, su iPad di qualsiasi generazione. Con questo metodo uso normalmente Whatsapp su un iPad e su un iPod Touch, con due diversi numeri ovviamente.

WhatsApp su iPad senza jailbreak

Le cose si fanno un po’ più complesse se non abbiamo il jailbreak sul nostro dispositivo.

Anche in questo caso, vi abbiamo riportato una guida dettagliata su come fare per metterlo, anche se porta con sé non pochi problemi: per prima cosa dobbiamo avere un iPhone (e nessun altro modello di smartphone può sostituirlo), poi da quel telefono va estratta la SIM e va cancellato Whatsapp. Nulla di trascendentale, ma specie se l’iPhone non è nostro questo potrebbe non piacere più di tanto a chi ce lo presta.

Comunque, il procedimento si basa sull’inserire una SIM diversa dalla nostra su iPhone, quindi attivare Whatsapp ex-novo su quel telefono, poi prendere tutti i dati salvati dal programma e trasferirli su iPad, informazioni di attivazione e dispositivo su cui è installato comprese. In questo modo si bypassa completamente la parte dell’attivazione su iPad, e si può utilizzare senza particolari problemi.

Se non che sull’iPhone “di supporto” abbiamo fatto un bel tabula rasa e va ripristinata la situazione precedente, e che se, per qualche motivo, dovessimo ripristinare l’iPad o comunque cancellare Whatsapp dovremmo ripetere tutto il tedioso procedimento da zero.

Insomma, come abbiamo visto le possibilità per usare di Whatsapp da iPad ci sono, nonostante ancora non esista un supporto ufficiale: se avete il jailbreak le cose sono più semplici, in caso contrario sarà un po’ più lungo, ma possiamo garantirvi che qualunque strada sceglierete c’è sempre un modo per installare Whatsapp anche sul vostro iPad: basta solo un po’ di buona volontà.

 

Altri articoli di approfondimento su WhatsApp per iPad

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

33 commenti dal blog

  1. […] sarebbe utile poter installare WhatsApp anche da iPad, possibilità che fino ad oggi era a disposizione dei soli utenti che eseguivano il jailbreak del […]

  2. […] abbiamo trovato alcuni metodi validi per far funzionare Whatsapp su iPad, ma uno dei problemi che prima o poi ci troveremo davanti è quello di aggiornarlo: se su iPhone o […]

  3. jACK CICOS ha detto:

    Sono un Jailbreakkista da 4 anni non perdetevi in un bicchiere d’acqua, tutte le cose vanno fatte con moderazione senza strafare.
    Senza riempire l’idevice con spazzatura.
    Pertanto liberate i vostri apparecchi, perchè la spesa che ci costringe apple a sopportare, non è paragonabile alle funzioni dell’apparaecchio nativo.
    P.S. Naturalemente non parlo delle meschinità riguardanti le app free perchè anche in Cydia ci sono i tweak a pagamento.
    Buona giornata a tutti

  4. […] dobbiamo entrare in uno qualsiasi degli store da iPad (vi abbiamo già spiegato come scaricare Whatsapp su iPad), ad esempio App Store, quindi nella pagina “Primo Piano” scorrere verso il basso e […]

  5. […] (fidanzata…) e solo se abbiamo la possibilità di tenere in mano il suo iPhone/iPad (se lo ha installato su iPad) per un po' di tempo. E solo se quel dispositivo ha il jailbreak. E solo se ha installato il […]

  6. […] molto di Whatsapp, una delle applicazioni più utilizzate dagli utenti sui propri smartphone e, grazie alle nostre guide, anche sui nostri […]

  7. […] Whatsapp Messenger, come sicuramente saprete, è una delle app di messaggistica alternativa ai normali SMS più utilizzata dagli utenti in questo periodo. Con internet sui cellulari diffuso praticamente ovunque, ormai tutti lo usano ed è questo probabilmente il motivo per cui lo state usando anche voi: che tutti gli altri lo utilizzano. […]

  8. […] aver scoperto come installare Whatsapp su iPad, torniamo a parlare della celebre applicazione di messaggistica istantanea per andare a vedere come […]

  9. […] Recentemente, l'app Whatsapp ha reso possibile ai propri utenti effettuare chiamate tramite internet, bypassando completamente il sistema telefonico e la necessità di avere una SIM. Così è possibile, al di là della possibilità di utilizzare il sistema Handoff, effettuare chiamate anche da iPad qualora abbiate attivato l'applicazione sul vostro tablet come abbiamo spiegato in questo articolo. […]

  10. […] dopo aver seguito la procedura di installazione di Whatsapp su iPad come vi abbiamo spiegato in questo articolo, avrete bisogno di attivare nuovamente il vostro numero di telefono. La procedura funziona […]

  11. renata ha detto:

    Salve, non riesco a scaricare whatsApp su Ipod con Ios8.3,
    cosa posso fare…ritengo assurda questa limitazione dopo aver speso una somma considerevole per Apple!!!
    Grazie

  12. […] non avrete Whatsapp su iPad, quello no: ma se di meglio non si può fare, ci accontentiamo di averlo su PC. Meglio che […]

  13. […] Eppure, per certi versi, fa bene ascoltare anche gli utenti, di tanto in tanto, specie quando un’azienda ne ha molti. E chi, in questo periodo, ha più utenti di Whatsapp Messenger? […]

  14. […] le fortissime critiche mosse dagli utenti, Whatsapp Messenger rimane il programma di messaggiatica istantanea in assoluto più diffuso dagli utenti. Tutti […]

  15. Lino ha detto:

    Salve forse arrivo in ritardo ma a oggi esiste un sistema che funzioni per usare wapp su ipad? Io ho un device Jbreak 8xxx mi ha funzionato fino alla versione 2.8.11 (whatspad)
    come ho aggiornato non ha più funzionato . Le ho provate tutte ma niente sempre lo stesso errore .

  16. […] un'altra possibilità, su iPad lo spazio consumato da questi file è doppio. Infatti, installare Whatsapp su iPad è un'operazione molto difficile e lunga, come abbiamo visto già da un po' di […]

  17. […] tempo parliamo di Whatsapp e ci interroghiamo su come metterlo sul nostro iPad. Ovviamente la società che lo possiede, Facebook, non vuole, perché se semplicemente avesse […]

  18. […] errore di chi ha installato Whatsapp su iPad: qui è un problema difficilmente risolvibile e dipende dalla versione del programma che abbiamo. […]

  19. […] vi avevamo parlato di come installare Whatsapp su iPad, in passato, e molti di voi probabilmente lo staranno utilizzando in modo piuttosto comodo, […]

  20. […] l'app di Whatsapp, in via ufficiale, non arriverà mai su iPad, e noi non potremo avere Whatsapp su iPad. Si tratta di un programma personale, molto legato al numero di telefono ed è chiaro che se […]

  21. massimiliano ha detto:

    come faccio a mettere whatsapp su ipad air ho provato con fanbox mytoo syncios ma non mi fanno aprire i file grazie

    • Lino ha detto:

      Lascia perdere e’ tutto tempo perso c’erano varie guide sia con e senza jbreak ma da quando hanno aggiornato a ios 8.0 non funziona piu’. L’ unica cosa che puoi fare e’ quella di istallare un app ( una volta si faceva con il sito ) che ti permette di connettere un wapp su un altro dispositivo al pad. E comunque lo ripeto a l’infinito se si vuole fare qualcosa con iOS unica e’ jaibreak altrimenti non fate nulla.

  22. Lino ha detto:

    Io forse una soluzione l’ho trovata , dato che uso anche Android e con esso si può mettere lo stesso whats.. su piu’ dispositivi sia pad che telefoni sfruttando il sistema del backup inpratica si fà il backup dell’app di un dispositivo naturalmente telefono e poi si prende questo salvataggio e si ripristina su pad, naturalmente parlo di dispositivo rooted.Allora dato che in rete adesso esistono molti programmi per bypassare iTunnes per fare un esempio iFunbox ma naturalmente è il piu’ semplice forse si può fare la stessa cosa di android naturalmente è un idea io non ho potuto provare poichè ho solo iPad però se qualcuno ha entrambi può provare.e magari ci si riesce. saluti

    • Lino ha detto:

      Dopo 2 anni ci sono riuscito!!!!! ho un device con iOS 8.0 jailbroken ho scaricato un app su uno store alternativo e alla fine funziona..

      PS: Mi ero rassegnato ….

      • Francesco ha detto:

        Lino puoi piegare nel dettaglio i passaggi per installare whatapp su iPad…con un numero diverso da quello del cellulare che si usa

  23. Lino ha detto:

    Allora salve a tutti vorrei subito spiegare che whatsapp è legato ad un account creato dal numero telefonico quindi per es sul mio telefono posso avere istallato WApp ma non per forza con il numero di quel telefono a dirittura su Android si possono avere 2 numeri con wapp. purtroppo con iOS no. Detto questo io ho un pad con iOS 8.0 jailbreak poi ho istallato appcake (cydia) che è il sostitutivo del vecchio installous da qui andate nell’app)
    in questione (sembra apppstore) scrivete su search whatapp lo istallate dopo di che mettete un numero di celluare che volete ( io per esempio usava quello di un piano dati di TRE) non mettete lo stesso numero altrimenti uno lo annulla. Lo ripeto non sò se funziona su ios jailbreak oltre tipo 9 , poi se istallate iDocuments gratis potete inviare documenti da locale, infine lo dico per chi ha solo ipad però telefono Android (rooted) allora potete usare lo stesso numero telefonico se vi interessa poi vi spiego come si fà.

  24. […] da quanto viene letto e consultato il nostro articolo scritto ormai un paio di anni fa riguardante come installare Whatsapp su iPad, l’interesse relativo a questa questione è ancora veramente altissimo, facendone una delle […]

  25. Maria ha detto:

    Molto più facile:

    1. Scarica l’applicazione “Messenger per WhatsApp” dell’App Store

    https://itunes.apple.com/app/apple-store/id1157181090?pt=117865237&ct=WhatsAppiPadFree&mt=8

    2. Apri WhatsApp sul tuo telefono, vai su Menu > WhatsApp Web

    3. Scannerizza con il tuo telefono il codice QR che compare sul tuo iPad.

    PRONTO!

  26. carlos said ha detto:

    Hola, intenté instalar WhatsApp en mi iPad mini de varias maneras. Creo que instalar una aplicación gratuita de la App Store es lo más fácil. Estoy utilizando esta: https://itunes.apple.com/app/apple-store/id1157181090?pt=117865237&ct=WhatsAppiPadFree&mt=8

  27. Patrizio ha detto:

    Non capisco perché WhatsApp non è libera come l’applicazione Telegram che con lo stesso numero posso inviare e ricevere messaggi sia su smartphone che su iPad per questa cosa credo che WhatsApp per di parecchio Difatti uso moltissimo Telegram che WhatsApp aggiornatevi stiamo nel 2017

  28. […] con un numero di telefono. Tuttavia, nel corso degli anni abbiamo visto diverse soluzioni per installare Whatsapp su iPad, e anche se nessuna è ufficiale queste soluzioni funzionano meglio o peggio a seconda di come sono […]

  29. […] utenti avete ricercato e ci avete più chiesto relativamente all’iPad, questo è sicuramente come installare Whatsapp su iPad, argomento al quale abbiamo dedicato diversi articoli e […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Come installare WhatsApp su iPad: il punto della situazione"

whatsapp, whatsapp messenger, whatsapp su iPad

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti