Il Samsung Galaxy Tab esce negli States in versione solo Wifi

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
3


Dopo mesi di rumors più o meno confermati, Samsung ha finalmente ufficializzato che, da mercoledì prossimo 13 aprile, sarà in vendita una versione “Wi Fi Only” del Samsung Galaxy Tab ad un prezzo di circa 350 $. Il prezzo è molto interessante, visto che per ottenerne uno più basso il consumatore era costretto a firmare un contratto in abbonamento con una compagnia telefonica per ottenere la versione 3G (venduta altrimenti a circa 700 $).

Il modello “Wi Fi Only” sarebbe disponibile in unica versione, quella con 32 GB di memoria flash interna espandibili tramite schede SDHC.

Nonostante la casa sudcoreana sia stata la prima a rispondere al tablet made in Cupertino, questa scelta la si può legare all’evidente crescita della concorrenza (basti pensare che si attendono a breve i tablet di HP e di RIM), e soprattutto all’uscita del Motorola Xoom, che, nonostante le scarse vendite, ha scalzato il Galaxy Tab dal suo ruolo di anti-iPad.

Non bisogna dimenticare che il Galaxy Tab dovrà affrontare anche una forte concorrenza “interna”, entro l’estate dovrebbero infatti uscire sul mercato i nuovi Galaxy Tab da 8,9″ e 10 “ (entrambi avranno preinstallato Android Honeycomb 3.0), che garantiscono migliori prestazioni e un design aggiornato ad un prezzo ovviamente superiore.

La scelta di Samsung si può leggere come una volontà di allargare il mercato verso il basso, visto che i tablet dei produttori minori che si aggirano su questa fascia di prezzo (ricordiamo circa 350 $) non possono competere a livello hardware con il Galaxy, ne possono vantare lo stesso supporto software o l’interfaccia Touchwiz (proprietà esclusiva Samsung).

A questo punto bisogna attendere se i vertici di Samsung decideranno di portare anche in Europa questa versione del loro tablet. Se così fosse, la casa coreana avrebbe una buona occasione di ampliare il proprio mercato verso utenti non attratti dal Folio di Toshiba o dall’Olipad di Olivetti.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

3 commenti dal blog

  1. EZIO NICLOT ha detto:

    Sono amareggiato perchè per uno come me non avvezzo a tutte le informazioni, si trova ad aver acquistato il TAB con contratto della 3 era altresi convinto di avere la stampante nel pacchetto di acquisto, nonostante aver compilato l’apposito modulo sul sito, si sente dire che non è stato ricevuto, quindi niente stampante.
    Conclusione ho acquistato il TAB il 19/02 il mio TAB è già obsoleto, quello nuovo costa di meno ecc ecc che bel mercato di tigri!!!!!!!!!!
    Saluti

  2. ruzza ha detto:

    Io ritengo che hai fatto comunque un ottimo acquisto, conta che in Europa questa versione non è ancora arrivata e non ci sono conferme che arrivi, purtroppo nel campo hi-tech bisogna stare molto attenti alle date di lancio dei nuovi prodotti, in genere in prossimità di queste le serie precedenti vengono scontate (basti pensare a tutti i prodotti Apple). Io ti consiglio di non pensarci e di goderti il prodotto.

  3. […] adatti alla maggior parte degli utenti non professionali (come i recenti device introdotti da Samsung e Lg) a prezzi […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Il Samsung Galaxy Tab esce negli States in versione solo Wifi"

android, Motorola XOOM, samsung, samsung galaxy tab, wifi

© 2011 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti